Sarebbero una quindicina i positivi certificati dall’Asl nel comune di Milazzo. Un numero contenuto se  si considera che in città i residenti sono oltre trentamila ma è un dato in crescita. Oggi sono registrati altri due casi e altrettanti guariti secondo il  report dell’Asp che ha anche comunicato che sono stati eseguiti dei tamponi e si è in attesa dei riscontri che saranno resi noti nei prossimi giorni. E’ naturale che i numeri crescono sensibilmente se si considerano anche i centri del comprensorio dove vivono studenti e lavoratori che quotidianamente si trasferiscono a Milazzo.

Le persone che sono state sottoposte a controllo, sono comunque asintomatiche e già in isolamento presso la propria abitazione, separati dai familiari.
Il sindaco Pippo Midili anche ieri ha sollecitato i cittadini a rispettare le disposizioni dell’ultimo Dpcm, evitando assembramenti e soprattutto utilizzando sempre la mascherina.
“La salute è un bene comune, proteggiamoci dal virus”, un messaggio che l’Amministrazione ha deciso di diffondere attraverso dei manifesti in tutta la città.

Condividi questo articolo
guest
9 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
A calia
A calia
3 mesi fa

Tranquilli adesso cambierà tutto, la gente si metterà la mascherina e milazzp avrà solo 14 contagiati..
Più oltre una cinquantina in attesa di tampone!

stellio
stellio
3 mesi fa

macchè mascherina,a milazzo cani sciolti e guai se gli dici di mettersi la mascherina,vige l’anarchia in tutti i sensi. Non è cambiato proprio nulla con sto pseudo sindaco nuovo. Dove sono i controlli?????????????svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Sara
Sara
3 mesi fa

Io dei parenti la e una e positiva… Ma o sentito che stanno faccendo però in giro un casino c’è tanta gente stupida non sono appestati mettete il cuore in pace che c’è ne per tutti

H20
H20
3 mesi fa
Reply to  Sara

Fora malocchio

L'Italiano questo sconosciuto
L'Italiano questo sconosciuto
3 mesi fa
Reply to  Sara

Poi uno si meraviglia che in Italia la gente non legge e non capisce. Ma questa qua ha problemi alle dita o proprio ignorante come una capra?

La sicilia nel cuore
La sicilia nel cuore
3 mesi fa
Reply to  Sara

Se uno è positivo deve stare a casa, non deve andare in giro. Si chiama responsabilità!

aiuto
aiuto
3 mesi fa

se uno è positivo accertato e se ne va in giro non è un irresponsabile… è un delinquente che attenta alla salute degli altri… mi auguro che chi di dovere li controlli adeguatamente e non solo con una ramanzina…

Guitar
Guitar
3 mesi fa
Reply to  Sara

Ma la grammatica italiana è un optional?

Davide
Davide
3 mesi fa
Reply to  Guitar

Questa frase è l’apoteosi della sregolatezza linguistica, sgrammaticata e priva di una sintassi coerente; nemmeno un arabo scriverebbe così male. Il fatto strano è che non serve la laurea ma, quanto meno, una regolare e banale licenza elementare.

Last edited 3 mesi fa by Davide