Quattro i positivi al Coronavirus. Oggi è stata comunicata la positiva di altri due soggetti e sono già scattate tutte le procedure del caso per risalire ai contatti ed interrompere la catena dei contagi. Uno è giovanissimo, l’altro un anziano ma non è ancora chiaro se si tratta di persone che hanno avuto contatti fra di loro. Poi c’è un donna, mentre il quarto è un infermiere dell’ospedale Fogliani dove si era registrato già – mercoledi sera – il caso del paziente sottoposto a tampone per potersi ricoverati a Messina. Dopo la positività al Coronavirus si trova a casa in isolamento.

“Invito i miei concittadini a stare tranquilli rispettando tutti i protocolli previsti – ha detto il sindaco Pippo Midili -: da alcuni giorni la situazione sta peggiorando e quindi è opportuno usare la prudenza ed il buon senso evitando comportamenti che possono determinare conseguenze pesanti. Ho già chiesto al comandante della polizia locale di potenziare i controlli per il rispetto delle previsioni dell’ultimo Dpcm”.

 

Condividi questo articolo
guest
13 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Nick
Nick
7 giorni fa

Sarebbe opportuno che ognuno di noi rispetti le regole invitando gli altri a rispettarle, qualora si accorga che non vengono rispettate. Sarebbe bello vedere che i pochi vigili disponibili facessero il proprio dovere in tal senso, ma io, perlomeno, non li vedo.

La sicilia nel cuore
La sicilia nel cuore
11 giorni fa

“Invito i miei concittadini…” ma il sindaco, facendo campagna elettorale, non ha visto i tanti assembramenti senza mascherina? Purtroppo i milazzesi, per capire che il covid non è uno scherzo, li devi minacciare con le multe.

Eddy
Eddy
11 giorni fa

Volevo ancora dire che, per avere un buon risultato, basta che un solo Vigile circoli al centro e faccia qualche contravvenzione ai dissidenti. La voce poi si spargerà e molti saranno sicuramente più ubbidienti-

Eddy
Eddy
11 giorni fa

Si, credo proprio che sia il caso di aumentare i controlli, perchè ancora in molti circolano per le nostre strade senza mascherina SUL VISO, giovanissimi in particolare

OSSERVATORE
OSSERVATORE
12 giorni fa

Cuminciammu ca polemica, ora qualunque cosa dice o farà il nuovo sindaco sarà messo sotto processo, anzichè remare tutti dalla stessa parte e cercare di migliorare la situazione, si critica a priori, quanto è brutta l’invidia, tipico dei milazzesi,