Per rispettare il lutto cittadino in memoria del sottufficiale Aurelio Visalli di cui si celebreranno i funerali solenni domani mattina al Duomo di Milazzo (ore 11)  tutti i candidati a sindaco che si sfideranno alle amministrative di domenica e lunedì prossimi hanno deciso di anticipare di 24 ore il silenzio elettorale e concludere la campagna elettorale stasera, giovedì 1 ottobre. 

Purtroppo i comizi non si terranno tutti nello stesso luogo visto che ieri, durante il sorteggio, non si era trovato un accordo unanime e non si è riusciti a trovare una intesa preventiva che portasse ad un ultimo appello sullo stesso palco (fortemente contrario in particolare Lorenzo Italiano che poi è ritornato sui suoi passi, a fare la proposta Maurizio Munafò con l’appoggio di Pippo Midili) . 

Stamattina si è tenuta una conferenza stampa di Fratelli d’Italia, alle 17,30 è prevista una visita del presidente della Regione Nello Musumeci al comitato elettorale di Pippo Midili in via Regis.

Compatibilmente con gli aspetti tecnici determinati dall’accavallamento delle varie dirette, Oggi Milazzo, seguirà tutti gli eventi. Questi gli orari:

ORE 18: Giovanni Utano (Piazza San Papino)

ORE 18,30: Adele Roselli e Paolo Ferrero, vicepresidente del Partito della sinistra europea (Marina Garibaldi – Statua Luigi Rizzo)

ORE 19: Maurizio Munafò (Piazza Santo Pietro)

ORE 19: Gioacchino Abbriano (Santa Marina)

ORE 19,30: Pippo Midili (Marina Garibaldi – Statua Luigi Rizzo)

ORE 20,30: Lorenzo Italiano (Marina Garibaldi – Statua Luigi Rizzo)

ORE 21: Damiano Maisano e Matteo Salvini, leader della Lega (Piano Baele)

 

Condividi questo articolo