MESSINA. Sul palco ventuno musicisti diretti dal maestro Emanuele Celona, sullo sfondo il magnifico scenario dello Stretto con la Madonnina del Porto e le navi di passaggio. In questo scenario mozzafiato, ieri sera, sullo sbarcadero della passeggiata a mare, si è tenuto il primo dei sette appuntamenti di “Musica e Cinema al Nettuno”, il cartellone di spettacoli organizzato dal Marina Yachting Club. Ed è stato un Sold Out. Il pubblico, che ha assistito al concerto nel rispetto delle regole anti covid, ha molto apprezzato applaudendo gli artisti del Corelli.

Musica da film e uno speciale omaggio al Grande Maestro Ennio Morricone. Sulla scena il Corelli Brass Group. Direzione e arrangiamenti affidati al maestro Emanuele Celona. Lo spettacolo, fissato per le 20.30, è stato anticipato alle 20 da un aperitivo. Di recente formazione, il Corelli Brass Group, è composto da 21 elementi più un direttore, tra studenti, ex studenti e docenti del Conservatorio “A. Corelli” di Messina. Coordinato da Biagio Gangemi e Sebastiano Insana, rispettivamente docenti di tromba e trombone presso l’istituto musicale peloritano, l’ensemble, ospita al suo interno studenti che si sono distinti in diversi concorsi nazionali ed internazionali e in audizioni presso prestigiose orchestre. Sono regolarmente impegnati anche all’interno delle orchestre, sinfonica e di fiati, del conservatorio.
La manifestazione prevede sette spettacoli in tutto che si concluderanno il 10 ottobre. Il prossimo appuntamento mercoledì 16 settembre alle 20 con il Corelli Jazz Sextet. Il cartellone degli eventi è organizzato dal Marina del Nettuno Yachting club, con la collaborazione del Conservatorio Corelli di Messina e della Messina Film Commission, con il patrocinio del Comune di Messina e dell’Autorità portuale di Sistema di Messina, sponsor tecnico il gruppo editoriale Ses con Rtp e Tgs, Tina Berenato Project Manager e Comunicazione. La prevendita è affidata a Lisciotto viaggi.

 

Condividi questo articolo
450 visite