VIDEO. Dopo una giornata intensa trascorsa a sistemare “le carte” e definire gli ultimi dettagli, a meno di 24 ore dal termine ultimo fissato alle ore 12 di domani, mercoledì 9 settembre, sono state tre le liste ad essere state depositate all’ufficio elettorale del comune di Milazzo a sostegno di due “sindaci”: Giovanni Utano e Damiano Maisano. Il primo sostenuto dal Movimento 5 Stelle e Azione Civica per Milazzo, il secondo dalla Lega – Salvini e Per Milazzo, quest’ultima sarà presentata domattina.

GLI ASSESSORI. Entrambi hanno nominato quattro assessori. La squadra di Giovanni Utano è composta da Cinzia Alibrandi (imprenditrice), Simone Gullo (avvocato), Luciano Amato (imprenditore) e Tiziana Picciolo (consulente del lavoro). Il team di Damiano Maisano (Lega), invece, vede Antonella Bartolomeo (avvocato), Rosaria De Luca (funzionaria pubblica amministrazione); Salvatore Galeno (forze dell’ordine); Santi Grillo (commercialista).

L’accettazione della documentazione è avvenuta nel rispetto del distanziamento da covid, nell’aula consiliare.  I primi a varcare la soglia dell’aula, al secondo piano del palazzo municipale, è stato l’avvocato Giuseppe Giunta, delegato del Movimento 5 Stelle che sostiene la corsa al sindaco di Giovanni Utano. A seguire è stata presentata la lista “Azione civica per Milazzo” dall’avvocato Ruggero Zebito e dall’imprenditore Saro Pergolizzi, sempre a sostegno del medico, responsabile della sede mamertina del Servizio per le Dipendenze Patologiche, Gioco d’azzardo, droghe e alcool (Sert). A seguire è toccato alla lista Lega – Salvini depositata da Giuseppe Carpo che sostiene Maisano, consigliere comunale uscente e dipendente delle Acciaierie Duferdofin di Giammoro. Se le previsioni saranno confermate domani saranno presentate altre 16 liste.

MOVIMENTO 5 STELLE (sindaco Giovanni Utano)

Alibrandi Cinzia (1967); Amato Vincenzo Massimo detto Enzo (1962); Borgini Teresa (1970); Bruno Cataldo (1961); Catalano Puma Sergio (1962); Costantino Santa detta Santina (1981); Formica Antonino detto Antonio (1966); Gullo Simone (1974); Insolera Francesco (1979); La Maestra Fabio (1988); La Paglia Filippa detta Fina (1959); Macaluso Antonino detto Tonino (1964); Patti Davide (1997); Pecora Maria Carmela (1965); Pino Salvatore (1985); Salmeri Salvatore (1971); Santangelo Miriam (1999); Vacca Michele (1999); Visalli Andrea (1961).

AZIONE CIVICA PER MILAZZO (sindaco Giovanni Utano)

Alioto Mariagiulia detta Giulia (1996); Amato Luciano (1956); Calapà Vincenzo (1964); Caragliano Lorenzo (1965); Cuciti Christian (1984); Dante Santina (1969); De Gaetano Corrado (1988); De Natale Giovanni Battista (1952); Fobert Francesco (1950); Gjelaj Federico (2000); La Rosa Antonino (1958); Longo Simonetta (1972); Maisano Domenico (1986); Materia Giovanni (1972); Nastasi Rosa detta Rosella (1967); Picciolo Tiziana (1972); Ragusi Antonino (1976); Sabino Valentina (1980); Salpietro Anna (1978); Scibilia Salvatore (1972); Smedile Maria Grazia detta Daniela (1965); Torre Salvatore (1985).

LEGA – SALVINI

Maisano Damiano (1972); Andaloro Alessio (1963); Bartolomeo Antonella (1973); Bruno Alberto Giuseppe (2000); Cannistrà Simona (1974); Cardile Orazio (1977); De Luca Rosaria Maria (1966); Galeno Salvatore (1963); Giuliano Rosaria (1955); Giunta Anna (1956); Irato Francesco (1974); Irrera Daniela (1968); La Rosa Gessica (1986); La Spada Samantha (1992); Lopresti Geppino (1967); Maio Francesca (1975); Nania Giusy (1999); Macrì Stefano (1949); Pizzurro Nunziato (1969); Salamone Josephine (1993); Saporita Salvatore (1957); Saraò Orazio detto Nuccio (1947); Sciotto Salvatore (1947); Sterrantino Giuseppe (1969).

Amministrative a Milazzo, presentate tre liste e due candidati a sindaco

Pubblicato da Oggi Milazzo su Martedì 8 settembre 2020

 

Condividi questo articolo
3.262 visite

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
16 giorni fa

Mah, che dire ?sono senza parole, liste fatte tanto per farle gente senza nessuna esperienza se non ore passate a ruggire davanti a un tastiera

Nino
Nino
16 giorni fa

Incredibile..i 5 S hanno preso a Milazzo la quasi metà dei voti e… non riescono a raggiungere nemmeno i 24 consiglieri previsti…ma dove volete andare? non superate nemmeno lo sbarramento.

marco
marco
17 giorni fa

Se non avete fatto un percorso politico, come potete improvvisarvi consiglieri?

Davide
Davide
16 giorni fa
Reply to  marco

Cercheranno di dare un apporto a proprio modo; l’importante è essere propositivi, svegli e attivi. D’altronde, non dovranno mica fare i ministri di chissà quale dicastero… saranno consiglieri comunali di una medio-piccola cittadina…

cicciopernacchia
cicciopernacchia
7 giorni fa
Reply to  Davide

certo quindi basta mandare qualsiasi beota in consiglio..tanto …è già pieno

Talento innato
Talento innato
17 giorni fa

Ma le ragazzine 2000 che si candidano che valore aggiunto porterebbero? Pensano di stare su Instagram? Scandalose

Davide
Davide
16 giorni fa
Reply to  Talento innato

Sono maschietti quelli del 2000, pensano di andare a “Non è la Rai” (versione “man”).