Castroreale partecipa quest’anno alla Giornata Europea della Cultura Ebraica 2020 che si celebra in tutta Italia il 
6 settembre 2020 con rievocazioni storiche, incontri, visite guidate, presentazioni di libri.  Quattro incontri on line con altrettanti esponenti della cultura ebraica italiani e stranieri diffusi attraverso i canali social dell’Ucei (Unione della Comunità ebraiche italiane), del Comune di Castroreale (Castrum e Visit Castroreale) e dal format culturale Sicilia Mater promosso da Città di Milazzo e Fondazione Teatro del Mela e curato da Salvo Presti e da Giusy La Spada
Ecco gli appuntamenti:
 
Giovedì 3 settembre 2020 
Presentazione degli eventi a cura dell’Assessore al turismo di Castroreale, Mariella Sclafani, a seguire la relazione del dottor Giuseppe Campagna sul tema 
“Gli ebrei a Castroreale fra tardo medioevo e prima età moderna”. 
 
Venerdì 4 settembre 2020 
Luoghi e le testimonianze dell’ebraismo in Sicilia. Incontro con Nicolò Bucaria, scrittore e saggista autore del saggio “Sicilia Judaica”, a cura della giornalista e coordinatrice dell’intero progetto Cristina Marra ; 
 
Sabato 5 settembre 2020  
Cristina Marra incontra Rachel Kadish, scrittrice ebrea statunitense autrice del romanzo storico 
“Il peso dell’inchiostro” edito in Italia da Neri Pozza. 
Il racconto del ritrovamento di antichi manoscritti offrono una testimonianza inedita e preziosa della rifondazione della comunità ebraica dopo quasi quattro secoli di espulsione dal suolo inglese. 
 
Domenica 6 settembre 2020 ore 15, 00 
Cristina Marra incontra lo scrittore israeliano Meir Shalev autore de 
“Il mio giardino selvatico” edito in Italia da Bompiani. 
Amore e umorismo per raccontare colori, fragranze e suoni che danno vita al suo giardino nella valle di Jezreel in Israele. 
 
 

Condividi questo articolo
475 visite