Terzo e ultimo appuntamento del cartellone di eventi organizzato dall’Area Marina Protetta Capo Milazzo. Giovedì 3 settembre, alle 19, è in programma la presentazione del libro “” (Casa Editrice “L’Erma” di Bretschneider 2020).

Sebastiano Tusa, archeologo di fama internazionale ed assessore ai Beni culturali della Regione siciliana, è morto lo scorso anno a 66 anni in Etiopia nel disastro aereo del volo Ethiopian Airlines 302, partito da Addis Abeba e diretto a Nairobi. Tusa avrebbe dovuto prendere parte ad unaconferenza internazionale organizzata dall’Unesco a Malindi.

All’iniziativa che si svolgerà nell’area ex casermette Sentiero Naturalistico “Piscine di Venere”, prenderanno parte per i saluti iniziali il direttore dell’Amp Domenico Lombardo e Salvo Presti, assessore ai Beni Culturali di Milazzo. Interverranno Mirella Vinci, Sovrintendente Beni Culturali e Ambientali di Messina, Nancy Spanò, docente dell’Università di Messina e componente del Cpa – Amp Capo Milazzo, Nicola Bruno, Sovrintendenza del Mare e Valeria Li Vigni, Sovrintendente del Mare.

In caso di avverse condizioni meteo la presentazione verrà spostata a Palazzo D’Amico

Condividi questo articolo
405 visite