L’uso degli impianti comunali gratuito per le associazioni sportive del territorio è stato prorogato fino a fine anno.
Lo ha deciso la giunta comunale accogliendo la proposta dell’assessore allo sport, Pippo Crisafulli. Le strutture interessate sono i campi di calcio di Ciantro, San Pietro e Santa Marina, il palazzetto dello sport “Zappia” e la palestra della scuola elementare “Piaggia”.
«Si è deciso di concedere questa agevolazione – spiega lo stesso Crisafulli – per dare un supporto a quei soggetti che sono stati penalizzati in questi mesi di emergenza Covid-19. L’auspicio è che la ripresa possa esserci vista la funzione sociale dell’aggregazione sportiva. Il Comune procederà prima di mettere a disposizione degli impianti alla loro pulizia e sanificazione. Le associazioni per poter fruire delle strutture dovranno presentare richiesta agli uffici rispettando quanto previsto dal regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi»         

Condividi questo articolo
872 visite