Questa sera si è tenuto un confronto tra il comitato civico a sostegno della candidatura a sindaco di Fabrizio Spinelli e i promotori dell’appello antisovranista, che nei giorni scorsi avevano avanzato la candidatura dell’ex consigliere comunale Antonio Isgrò.

I gruppi, riuniti presso la sede dell’associazione Civico 6, hanno trovato una convergenza su Adele Roselli, riconosciutaunanimemente come la candidata in grado di aggregare le varie componenti della societĂ  civile, del centrosinistra e tutti i cittadini che non si riconoscono nelle proposte politiche oggi in campo.

Adele Roselli Ă¨ una stimata professionista milazzese, giĂ  consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Barcellona P.G., attualmente componente del Comitato Pari OpportunitĂ  in seno al Consiglio stesso ed è impegnata da molti anni nel mondo del volontariato e dell’associazionismo.

Fabrizio Spinelli e Antonio Isgrò hanno concordemente fatto un passo indietro con l’obiettivo di offrire ai cittadini milazzesi, attraverso la figura di Adele Roselli, un progetto unitario, inclusivo, alternativo alle destre e al trasformismo politico,nell’interesse della CittĂ  di Milazzo e della sua vera identitĂ .

La candidatura di Adele Roselli sarĂ  presentata in una conferenza stampa che si terrĂ  nel corso della settimana.

Condividi questo articolo
4.538 visite
guest
13 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
laveritĂ 
laveritĂ 
2 mesi fa

se spinelli poteva avere qualche seppur minima possibilitĂ  di andare al ballottaggio…adesso Midili può vincere facile al primo turno (anche senza la lega)

Antonio
Antonio
2 mesi fa

Fa piacere che si presenti una donna ma penso che il PD a Milazzo sia un partito svanito, meglio se collabori con il dott. Utano per fare una maggioranza elettorale, saluti

Peppe
Peppe
2 mesi fa
Reply to  Antonio

Fai questa oscena proposta, solo perchĂ© sai che urano arriva penultimo…ma per cortesia…

Nino
Nino
2 mesi fa
Reply to  Antonio

Non ci sperate proprio… tornate col vecchio alleato legaiolo…che Vi trovate meglio

Franco
Franco
2 mesi fa

Certo che se i voti li devono portare Tramontata e Andaloro e con i voti che ha la candidata, sicuramente persona perbene, ma per niente simpatica e cordiale, non si capisce di quale ballottaggio parlano.
Vi ricordo che per fare il sindaco non è sufficiente essere persone perbene.

Franco Fabiano
Franco Fabiano
2 mesi fa
Reply to  Franco

Quindi per fare il sindaco bisogna essere simpatici e cordiali…esattamente come te!

Elettore milazzese
Elettore milazzese
2 mesi fa

Finalmente una buona notizia per Milazzo e per i suoi cittadini!
E il fatto che sia una donna non può che essere un valore aggiunto, non mi pare che nella storia della cittĂ  vi sia stata mai una candidatura a sindaco al femminile…

Chicca
Chicca
2 mesi fa

Finalmente una donna!!!