Maria Rosaria Cusumano (FOTO OGGI MILAZZO)

Domenica alle 19,30, nello spazio pedonale di Piazza della Repubblica (statua Luigi Rizzo), su iniziativa delle associazioni Sciarpabianca ed Hermes, si terrà un incontro commemorativo sul giudice Paolo Borsellino dal titolo: Perchè non  accada mai più. Verranno letti brani desecretati dal presidente della Repubblica Mattarella relativi all’audizione di Giovanni Falcone al Consiglio Superiore della magistratura in cui si è dovuto difendere da alcune accuse. Leggeranno  Anna Bonanno, Valentina Cocuzza e del comandante Francesco Bonaccorsi. «Non si può parlare di Borsellino senza citare Falcone – spiega l’avvocato Maria Rosaria Cusumano che coordinerà l’incontro – nei brani si mettono evidenze le enormi difficoltà  che i due magistrati eroi hanno dovuto affrontare specialmente dall’interno della loro istituzione».

Interverranno il sindaco Giovanni Formica, il magistrato onorario Ennio Fiocco, il sociologo Francesco Pira, Benedetto Gianlombardo dell’associazione “Paolo vive”e il professore Tindaro De Pasquale. Concluderà il sostituto procuratore Matteo De Micheli.

 

Condividi questo articolo
1.008 visite