Il Comune di Milazzo, IV settore Ambiente Territorio e Lavori Pubblici, ha definito la gara per la pulizia straordinaria delle spiagge libere per la prossima stagione estiva.
Ad aggiudicarsi il servizio è stata la ditta “Super Eco” che è in atto impegnata sul territorio milazzese nel settore della raccolta dei rifiuti. L’importo a base d’asta era di 105.896 mila euro.
La società di Cassino ha offerto la somma di 104.445 euro. E’ stata peraltro l’unica a partecipare alla procedure di gara – effettuata tramite piattaforma Mepa – a fronte delle cinque ditte invitate dagli uffici comunali.
Adesso si procederà alla verifica della documentazione richiesta e successivamente alla sottoscrizione del contratto per programmare l’inizio dei lavori.
 
 
 

Condividi questo articolo