Riceviamo e pubblichiamo un chiarimento del presidente del consiglio Gianfranco Nastasi  in merito all’articolo: “Milazzo, perchè Lorenzo Italiano non siede in aula consiliare” (LEGGI QUI).

“In riferimento alla notizia pubblicata in data odierna sul giornale “Oggi Milazzo” relativa all’assenza delle sedute della consigliera Martina Maimone, si precisa che non risponde al vero il contenuto dell’articolo nella parte in cui si evidenzia che il sottoscritto, quale presidente del consiglio avrebbe dichiarato che “non risulterebbero agli atti giustificazioni in merito”.
Infatti è opportuno chiarire che al presidente del consiglio non compete la verifica delle certificazioni prodotte dai consiglieri e che l’intervento del stesso avviene allorquando qualche forza politica segnala delle anomalie in merito alle presenze dei consiglieri comunali”.

Gianfranco Nastasi

Condividi questo articolo
1.176 visite
guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
4 mesi fa

Secondo me era meglio se non faceva nessuna precisazione con queste parole senza significato, dimostra ancora una volta, anche se non ce n’era bisogno, che politicamente è veramente ‘scarso” essendo il peggiore presidente del consiglio che Milazzo ricordi.

Lulu
Lulu
4 mesi fa

E il Presidente che ci sta a fare in aula? Non è pure una forza politica? Quando un Consigliere riceve un mandato dal popolo ha il dovere di portarlo a compimento, se non è cosa si sta a casa e si dimette, non può assentarsi per oltre sei mesi senza giustificato motivo. Che aspetta la carrozza per prendere l’iniziativa? Dopo tre assenza ingiustificate è prevista la decadenza e lascia il posto.

Ribelle
Ribelle
4 mesi fa
Reply to  Lulu

Ma conosci i veri motivi della sua assenza??? Prima di scrivere mettere in moto il cervello se lo avete!

Lulu
Lulu
4 mesi fa
Reply to  Ribelle

E tu conosci il regolamento per il funzionamento del consiglio comunale?Esistono le dimissioni quando non si può mantenere l’impegno che viene dato dal popolo,non ci si può assentare per più di tre sedute senza fornire giustifiche e giustifiche non ce ne sono.Il cervello lo devi mettere in moto tu.Il consigliere rappresenta i cittadini tutti e a Milazzo siamo 35000.Sei andato a scuola?Impara ignor

Ribelle
Ribelle
4 mesi fa
Reply to  Lulu

Guarda che anche tu puoi fare segnalazione, sei così preparata e non lo sai??? Ribadisco metti in moto il cervello prima di scrivere e soprattutto offendere

Lulu
Lulu
4 mesi fa
Reply to  Ribelle

Guarda che hai offeso tu non io.La segnalazione la deve fare il presidente che si prende 1.300 euro al mese o i consiglieri che si prendono il gettone non io. E ti ripeto che forse è il tuo cervello che non funziona non il mio. Qualsiasi problema ha si può benissimo dimettere,fare il consigliere non è un passatempo è dovere verso chi ti vota.Faresti bene a prepararti prima di sparare c…

Gino
Gino
4 mesi fa
Reply to  Lulu

Ma perché non vuoi farlo tu? Usciresti allo scoperto? Misteri della fede