Il Comune di Merì ha donato al Comune di Milazzo mille mascherine che fanno parte della fornitura che l’Amministrazione meriese ha ricevuto dalla Cina quale segno di gratitudine per il coinvolgi-mento in una iniziativa urbanistico/artistica programmata dall’assessore meriese Carmelo Arcoraci e dall’artista, originario di Merì, Lorenzo Chinnici.

Questa mattina la consegna dei dispositivi di protezione individuale a palazzo dell’Aquila.

“Ringrazio il collega Bonansinga per il gesto – ha sottolineato il sindaco Giovanni Formica – dimostrazione di una solidarietà  tra enti locali che oggi è fondamentale in questo continuo impegno delle istituzioni per fronteggiare la grave emergenza epidemiologica. Bisogna camminare uniti insieme alle istituzioni nazionali, regionali e territoriali. E’  il momento della compattezza e della cooperazione costruttiva e non della ricerca spasmodica di visibilità”.

Oltre alle mille di stamattina, il comune di Merì ha già donato 100 mascherine alla Protezione civile di Milazzo e 2500 all’ospedale “Fogliani” che presto potrebbe riceverne  altrettante.

Condividi questo articolo
622 visite