LA LETTERA. Erbacce e serpenti in contrada Botteghelle. E’ la denuncia di un lettore di Oggi Milazzo che da tempo chiede un intervento del comune senza ottenere risposta. Ecco la lettera inviata alla redazione.

Salve, mi chiamo Salvatore Valenti abito in via Botteghelle, quasi alla fine del Comune di Milazzo. Volevo segnalare che nonostante ho fatto una diffida al comune per la mancata pulizia di questa strada e soprattutto di una saia dove scende l’acqua dal torrente Mela e le erbacce sono alte due metri e dove topi e serpenti sono padroni, non è successo nulla. Il comune sa benissimo che con questa emergenza il Presidente della Regione ha emanato un ordinanza d’obbligo di pulizia delle strade. Noi abbiamo bambini piccoli e soprattutto paghiamo le tasse ed è un nostro diritto. Vi chiedevo gentilmente una vostra collaborazione per divulgare sul sito di questa problematica. Invio allegati in cui si vede in quale sporcizia siamo circondati. Ringrazio anticipatamente. Cordiali Saluti

Salvatore Valenti

Condividi questo articolo
2.264 visite