Il sindaco di Milazzo Giovanni Formica  ha fornito un report sui controlli per combattere il contagio da coronavirus. Negli ultimi giorni la Polizia Municipale ha controllato 139 persone, acquisendo le relative autocertificazioni. Su ogni autocertificazione è in corso la verifica e sono state denunciate 5 persone per violazione dell’articolo 650 del Codice penale.
Sono state anche controllate 86 attività commerciali ed effettuato un sequestro di merce.


Le persone che invece sono in quarantena a seguito di autodenunce anche di singoli componenti di nuclei familiari sono 570.
Da stasera infine sia il Palazzo Municipale che il Mastio del Castello, grazie alla disponibilità di BSound Service, sono illuminati col tricolore italiano.
“Un piccolo segno – dice il sindaco – per sentirci ancora di più vicini”.
 

Formica ha dato un nuovo messaggio ai cittadini facendo il punto della situazione sull’emergenza Covid 19. Innanzitutto ha riferito, con ovvia soddisfazione, che anche la giornata odierna si è chiusa senza nessun contagio per Milazzo. Infatti entrambi acquisiti nella città del Capo (“nave Siremar” e “quartiere San Papino”) sono risultati negativi.
Su tutto il territorio comunale procede quotidianamente l’attività di sanificazione ed operativa anche l’attività di messaggistica di dissuasione sonora “Restate a casa”  col supporto delle autovetture comunali.

Condividi questo articolo
10.400 visite