Hanno firmato oggi il contratto alla presenza del Direttore Generale Paolo La Paglia e prenderanno servizio il 17 febbraio i primi dirigenti medici di radiodiagnostica vincitori del concorso a tempo indeterminato bandito dall’ASP di Messina.
 
I nuovi medici hanno scelto le sedi di lavoro a seguito dei posti vacanti, come previsto dalla legge, e prenderanno servizio uno all’ospedale di Taormina, uno a Milazzo, due a Barcellona e uno a Patti; restano non assegnati i due posti di Lipari, quello di Mistretta e il terzo vacante di Barcellona.
 
Nei prossimi giorni a seguito di scorrimento della graduatoria l’ASP di Messina coprirà tutti i posti vacanti.

Condividi questo articolo
3.050 visite
guest
4 Commenti
più recente
meno recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Rino
Rino
3 mesi fa

i nomi?

A viggugnatibbi
A viggugnatibbi
3 mesi fa

off topic.. ma un CENTRO ONCOLOGICO quando decidete a farlo a MILAZZO??? La gente muore..ma facemu finta i nenti…

laverità
laverità
3 mesi fa

“giustamente” lo hanno fatto a taormina ..scelte scellerate..che poi perchè uno dovrebbe andare a taormina avendo a pochi km catania? a sto punto vado in centri più avanzati. Un centro oncologico servirebbe per la fascia tirrenica e milazzo sarebbe il posto giusto..peccato che dietro la sanità ci sia incompetenza politica

Salvo
Salvo
3 mesi fa

Ma vuoi vedere che ci sarà tra questi , qualche figlia di qualche consigliere comunale della zona??? Viva la politica!!!