Si chiama Bingo il nuovo pezzo del cantante milazzese Achelloos, nome d’arte del diciottenne Achille Ioppolo. C’era molto attesa tra i suoi fan anche perchè era stato annunciato con un video fake in cui il giovane artista veniva “rapito”. Nelle prime 10 ore Bingo ha totalizzato 34 mila views, attualmente sfiorano le 45 mila. Denis Dosio, influencer con 700 mila followers, ha fatto un tik tok mentre ascolta la canzone. L’anno scorso altri singoli come Abracadabra e Drink hanno superato le 40 mila views.

«Abbiamo pubblicato il video fake sul mio rapimento, subito dopo rimosso – spiega Achelloos  – per spiegare al nostro pubblico che nella società di oggi ci fermiamo solo alle apparenze e non siamo ciò che appariamo». Achilloos, sostiene che «l’’arte è uno strumento potentissimo per raccontare le proprie emozioni, quindi per capirla si deve guardare infondo».

La canzone è stata prodotta da The Ross, producer d’esperienza che ha prodotto Kayler rapper emergente romano e soprattutto la maggior parte delle tracce di uno dei finalisti di “Amici” Jefeo
La canzone è stata registrata, mixata e masterizzata a Milano da Paskaman, rapper storico che ha collaborato con il rapper di cinisello Vegas Jones e non solo.

Condividi questo articolo
9.266 visite