Giovedì 30 gennaio alle 10 a palazzo D’Amico Arpa Sicilia presenterà il progetto “Nose” (Network for odor sensitivity) – sistema di segnalazione emissioni odorigene. L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’istituto di Scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e con il contributo dell’assessorato Territorio e Ambiente della Regione.

Si tratta della prima fase di un’attività di ricerca scientifica con finalità operative che coinvolgerà le istituzioni ed i cittadini attraverso l’utilizzo di un sistema App. appositamente realizzata, che raccoglie in tempo reale le segnalazioni georeferenziate ed in forma anonima, delle molestie olfattive. L’applicazione realizzata per i principali sistemi operativi di smarthphone e tablet coinvolgerà direttamente la popolazione. I cittadini, potranno segnalare in maniera efficace e puntuale ( anche con cadenza bioraria) gli odori molesti a vertiti, indicandone tipo, intensità e disturbi avvertiti con il proprio cellulare. Il sistema restituirà in tempo reale dati, statistiche, percentuali e aree di rilevazione delle emissioni.

All’evento saranno presenti il prefetto, i sindaci dei Comuni ricadenti nell’area ad alto rischio, le associazioni ambientaliste e la Città Metropolitana di Messina.

Relazioneranno i referenti degli Enti che hanno promosso il progetto che viene proposto nel comprensorio del Mela, dopo una prima fase sperimentale, nell’area di Siracusa.

Condividi questo articolo
943 visite

2
Rispondi

avatar
400
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
domenico giorgianniOspite Recent comment authors
più recente meno recente più votato
domenico giorgianni
Ospite
domenico giorgianni

ma chi è il genio che ha partorito questa idea epocale. Se istituissero il nobel per la minchiata, questa avrebbe buonissime possibilità di vincerlo

Ospite
Ospite
Ospite

Certo, idea geniale (peccato che fu’ proposta qualche tempo fa’) adesso invece scarichi una app “autorizzando di prendersi i Tuoi dati” e quando senti cattivi odori, chiami e dici : Mi sembra di sentire odori di grezzo, gasolio, gas o altro. ma la domanda nasce spontanea – Le centraline non sono in grado di monitorare??