L’Osservatorio Violenza e Suicidio sede Sicilia, coordinato dalla psicologa Valentina Sabino, è stato presente per manifestare la propria stima al Procuratore della Repubblica, Nicola Gratteri e rendere omaggio a tutte le forze dell’ordine per il lavoro svolto nella costante lotta ad ogni tipo di mafia.

La manifestazione a sostegno del pm si è svolta sabato scorso nella piazza antistante il palazzo di giustizia di Catanzaro ed è stata promossa da un “Comitato spontaneo di  prossimità” dopo le critiche rivolte al magistrato in ambienti politici e giudiziari  per l’operazione “Rinascita Scott” che nelle settimane scorse ha portato all’arresto  di oltre trecento persone.

«Il clima del giorno dopo – dice la Sabino – dopo ci ha riportato indietro nel tempo ed è stato come rivivere il percorso del pm Giovanni Falcone. La Sicilia non poteva non essere presente e vicina a Gratteri ed ai suoi uomini.

Un messaggio di solidarietà è arrivato anche da Stefano Callipo, presidente nazionale dell’Osservatorio.

 

Condividi questo articolo
954 visite