Alla manifestazione della “Sardine” di Messina anche una folta delegazione di milazzesi al grido “Milazzo non si Lega”. Ieri sera a Piazza Unione Europea nessuna  bandiera politica ma sagome dei pesci, cornici, cartelli tutte a tema. Molte le persone arrivate dalla provincia, sopratutto Milazzo e Barcellona. 

Tra i milazzesi molte facce note bipartisan, da Giovanni Mangano, presidente dell’Area Marina Protetta all’ex sindaco Nino Nastasi, dall’assessore Ciccio Italiano al consigliere Antonio Foti.

Ma anche il medico Attilio Andriolo, gli ex consiglieri Franz Napoli, Pina Miceli, Antonio Sgro, l’ex assessore Dario Russo. A prendere la parola sul palco l’ambientalista Peppe Maimone e l’imprenditore Giuseppe “Gino” Amendolia, quest’ultimo tra i promotori del movimento Civico 6.

(foto facebook)

Condividi questo articolo
2.705 visite

guest
11 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
deluso
deluso
7 mesi fa

Ormai il milazzese medio…non sa fare altro che criticare e denigrare… Vi meritate Salvini e Di Maio… ma siete così mediocri che Vi schifano pure loro…

Nicola Petrina
Nicola Petrina
7 mesi fa

Che pena questi commenti anonimi, metteteci la firma. Vi meritate Salvini, la sua meschinitá e la sua cattiveria sono solo l’amplificazione dei vostri sentimenti. Altro che buon natale, qui ci vuole un miracolo per salvare l’Italia da tanta bassezza d’animo

Milazzese_INCAZZATO
Milazzese_INCAZZATO
7 mesi fa

Ma com’è che quando c’è da prendere in giro la gente il finto ambientalista è sempre in prima linea?

ettore
ettore
7 mesi fa

inutile,non siamo la francia,non abbiamo la stessa coesione dei francesi,vedi tumulti a parigi.

Diego
Diego
7 mesi fa

Soggetti che non sanno più come riciclarsi…politicamente falliti!
Per fortuna che manca poco, le pulizie di primavera sono in arrivo.