L’Associazione Matumaini Speranza Onlus di Milazzo in sinergia con Il Centro Cardiologico Pediatrico Mediterraneo Bambino Gesù di Taormina, presenteranno oggi, sabato 14 Dicembre, alle 17, nella sala conferenze dell’Eolian Milazzo Hotel, “Due porte e dieci metri più avanti” Missione in India 2019. Un docu-film realizzato da Matteo Arrigo, che racconta la grande missione umanitaria svolta in India dal Centro Cardiologico Pediatrico siciliano, grazie al supporto del Bambino Gesù di Roma.
Durante l’evento prenderanno la parola Carmen Falletta, Presidente dell’Associazione Matumaini Speranza Onlus, una piccola realtà di ispirazione cristiana nata a Milazzo, che si occupa di realizzare progetti di cooperazione nei paesi in via di sviluppo, in particolare nella Repubblica democratica del Congo, in Burundi e in Kenya dov’è impegnata in vari settori: scolastico, sanitario, agricolo, sociale.
 
Sasha Agati, già conosciuto in un precedente incontro a Milazzo per una missione che lo aveva visto insieme alla sua equipe operare in Tanzania, è Primario del Centro Cardiologico Pediatrico Mediterraneo Bambino Gesù , unico dipartimento di Cardiochirurgia pediatrica del Sud Italia. Il Centro accoglie tutti i bambini affetti da cardiopatia congenita dalla fase fetale all’età adulta. Il dottore Agati ha eseguito missioni umanitarie in Tanzania, India, Mozambico, Panama, Mauritius, El Salvador, Botswana e Namibia.
 
Chiara Castellani, Chirurgo di guerra – Medico missionario nella Repubblica Democratica del Congo – dopo aver conseguito a ventisette anni la laurea in medicina e chirurgia, si specializza in ginecologia e ostetricia. Nel 1983, parte per la sua prima missione in Nicaragua dove  diventa, per necessità, chirurgo di guerra sul fronte dei sanguinosi scontri fra sandinisti e contras. Negli anni le sono state assegnate diverse onorificenze come “il Nobel missionario” ricevuto nel 2000.  
 
Matteo Arrigo, Video maker e documentarista è  l’autore del docu-film realizzato in India che verrà proiettato nella giornata di sabato 14, “Due porte e dieci metri più avanti”, conosciuto già in precedenza per il “Cuore nello zaino”, il racconto audiovisivo della missione in Tanzania.
 
L’associazione Matumaini e il Centro Cardiologico Pediatrico Mediterraneo saranno impegnati insieme per una missione in Burundi nell’agosto 2020.

Condividi questo articolo
477 visite