Maria Grazia Cucinotta

Accendiamo il Natale con i bambini“, questo il titolo della manifestazione che domenica 8 dicembre alle 16.30  aprirà ufficialmente le festività a Milazzo in Via Medici. A presentare l’evento in Sala Giunta è stata l’attrice Maria Grazia Cucinotta, madrina ideale per l’occasione insieme al sindaco Giovanni Formica, l’assessore al Turismo Pierpaolo Ruello, l’assessore ai Beni Culturali Salvo Presti e ai Servizi Sociali Giovanni Di Bella. Una proposta patrocinata dal Comune e realizzata dalla I-mage Art For Life Onlus presieduta da Giovanna Cucinotta con l’intento di coinvolgere i bambini più piccoli dei tre circoli didattici della Città che, in formazione coro, eseguiranno un brano natalizio, grazie alla disponibilità dei dirigenti scolastici Elvira Rigoli, Alma Le Grottaglie, Alessandro Greco e delle loro insegnanti. Partner dell’iniziativa, Poste Italiane, che con “Regaliamo un sorriso”, ha dato il via ad una incredibile azione di solidarietà che vede come protagonisti proprio i giovani allievi dei tre circoli di Milazzo.

Il gioiello

Saranno infatti i bambini a scrivere delle simpatiche cartoline d’auguri che verranno recapitate agli anziani che alloggiano in strutture d’accoglienza del comprensorio. Un pomeriggio all’insegna dell’allegria grazie all’animazione della Pf Eventi che terminerà con una estrazione di venti premi messi in palio da aziende e nomi che fanno grande l’Italia nel mondo, come il maestro orafo Gerardo Sacco e gli Amici di Castelbuono.
Tra gli sponsor primeggiano inoltre realtà professionali e associative di rilievo, come la Colangelo Management, la 27 Luglio e l’Aipd Milazzo-Messina che ha contribuito regalando alcune meravigliose ceramiche realizzate dai ragazzi stessi.
I fondi raccolti dalla vendita dei biglietti saranno destinati in parte all’Associazione ABC – Amici dei Bimbi in Corsia di Messina, che si occupa di animazione nel reparto di Pediatria del Policlinico Universitario del capoluogo, e in parte ai bambini milazzesi che vivono condizioni di disagio economico familiare.
A sostenere l’iniziativa anche il Centro Commerciale Naturale presieduto da Pippo Russo, dove sarà possibile acquistare i biglietti per l’estrazione, l’Area Marina Protetta “Capo Milazzo”, Magico Milazzo, Mu.Ma, Blunauta Diving, l’Alberghetto e BSound Service.
«È una grande emozione – ha detto Giovanna Cucinotta, presidnete della Onlus I-mage Art For Life Onlus – questa iniziativa esprime la straordinaria generosità di quanti hanno contributo alla sua realizzazione e non solo, si contraddistingue soprattutto per l’immensa passione con cui ciascuno ogni giorno porta avanti il proprio impegno professionale, i propri ideali. C’è passione nel lavoro e nel tempo che dirigenti scolastici e insegnanti dedicano ai propri ragazzi, c’è passione in ogni scelta della giunta comunale e dei commercianti a favore del territorio, c’è passione in ogni azione di chi ha a cuore la salvaguardia dell’ambiente, la stessa immensa passione con cui Gerardo Sacco si è lasciato ispirare per la realizzazione del gioiello esclusivo donato all’evento. Una collana in oro e argento con pasta di corallo della collezione privata dell’artista, con castoni in oro e turchesi. Una creazione unica dedicata al mare e alla storia del Capodoglio Siso».

Numerose le attività presenti nel cartellone natalizio: la banda musicale Pietro Mascagni, la banda musicale Giovanni Paolo II, le corali polifoniche Cantica Nova, Nostra Signora del S. Rosario, corale E. Arena, corale S. Gregorio Magno, Mylarte, Quartetto Aulos, il Duo Gitto&Meriani, la scuole di danza El Pam Pam, Dream Dance Academy, Diamond Dance, Asd Sicilia Danza, il Fantabosco, Aipd Milazzo Messina, Teatro Stabile Milazzo, Associazione teatrale Dietro Le Quinte, Fidapa Milazzo e la Parrocchia Trasfigurazione del Ciantro col loro Presepe Vivente. 
La Città si presenta con un layout natalizio che valorizza con gli ulivi la nostra macchia mediterranea sia in centro che in periferia grazie all’operatività dei vivaisti per un discorso di sostenibilità sposato dal Centro Commerciale Naturale che va oltre il Natale e che contribuisce al decoro urbano. Stesso discorso vale per l’Area Marina Protetta, il Mu.Ma, l’associazione Magico e BluNauta Diving per l’allestimento dei tre ulivi secolari che ornano il cuore di Via Medici.  Tra le mostre che accompagneranno le Feste, a Palazzo d’Amico esporrà Giuseppe La Spada con “We are drops” e il Liceo Artistico Guttuso che esporrà negli spazi d’ingresso del CineLiga una mostra d’arte con la Natività.

 

 

Condividi questo articolo
3.757 visite

6
Rispondi

avatar
400
5 Comment threads
1 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
TrisceleRobertoGionyDiegonicola Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Triscele
Ospite
Triscele

Autocelebrazione di un fallimento.
Tristezza e degrado.

Roberto
Ospite
Roberto

Salve
A quanto costa l olio extravergine in via Medici…..visto che chiedete un estorsione hai commercianti di €150,00
Vergognatevi
Non solo di questo ma di tutto

Roberto
Ospite
Roberto

Salve
Quanto costerà l olio extravergine d oliva in via nedici

Diego
Ospite
Diego

Il Sindaco Formica pensa di salvare la faccia e prendere qualche consenso elettorale con la presenza della Cucinotta sotto il periodo Natalizio, dopo 5 anni di nulla politico e dopo avere messo in ginocchio centinaia di attività commerciali mamertine. Di Bella, Maimone, Presti, Ruello e Mangano, tutti uniti in un tentativo propagandistico per salvare la loro barca sinistra…ma è troppo tardi!

Giony
Ospite
Giony

Giony:i soliti commenti denigratori di una Citta’ qualsiasi cosa fai sbagli tutti bravi a criticare mai una proposta. Veramente ci vuole tantissimo coraggio a proporsi alla conduzione di questa Citta’ per questo la gente scappa riusciamo a trasformare una citta’ con delle potenzialita’ infinite in un catorcio auguri a chi a il coraggio di farlo di qualsiasi colore politico sia.

nicola
Ospite
nicola

bravi buona iniziativa…forse gli ulivi andavano bene per pasqua… generalmente a natale si usano gli abeti….