Carlo Irrera

ASD Olympia Basket Canicattì- ASD Il Minibasket Milazzo 66-84 (23-16/18-24/8-27/17-17). Il Minibasket Milazzo di coach Domenico Bacilleri trova la sua prima vittoria esterna in questa stagione nella trasferta di Canicattì. I milazzesi si impongono al termine di una gara dura, iniziata con un break di 10-0 dei locali che sfruttavano gli errori difensivi e il brutto impatto degli ospiti. Al termine del primo quarto il punteggio si fissa sul 23-16 in favore di Canicatti. Coach Bacilleri butta in campo Giorgianni ed Irrera, e soprattutto da quest’ultimo, riuscirà ad ottenere grandi risposte, infatti Milazzo agguanta la partita ed all’intervallo si porta sul 41-4.

Netto il cambio di atteggiamento tra il primo ed il secondo periodo, mentre i milazzesi riescono a dare il colpo di grazia alla partita sfoderando un parziale di 8-27 nel terzo periodo di gioco e stabilendo la distanza di sicurezza dai locali.
L’atteggiamento è quello corale, gli atleti de “Il Minibasket Milazzo” riescono a ruotare profondamente ed inserire tutti i convocati nel contesto di gioco, oltre ad Irrera e Giorgianni, bisogna sottolineare la superba prestazione di Spanò che continua ad alzare le percentuali di partita in partita e “gli stranieri” Shajkarov e Brzica che si affermano anche in trasferta oltre il muro della doppia cifra.

Bacilleri e Giorgianni

Il quarto quarto afferma e delinea la partita, il punteggio finale vedrà i mamertini imporsi per 66-84. «Abbiamo approcciato la gara in modo sbagliato, entrando in cambo con un brutto atteggiamento – dice coach Bacilleri – eravamo poco presenti in difesa e loro ci hanno spinto fino al -10. Ma dopo un po’ di rotazioni e il lodevole impatto di Carlo Irrera e Giorgianni, la squadra si è ripresa ed ha riportato la giusta intensità difensiva e le transazioni offensive rapide che ci contraddistinguono. Sono riuscito a far ruotare tutti i nostri, dando respiro ai titolari ed inserendo tutti i giocatori dentro la partita. Credo che la nostra sia stata una meritatissima vittoria. Adesso ci concentriamo subito sulla partita con Caltanissetta»

Canicatti: Bazan 28, Falangi 16, Napoli 11, Gangarossa 9 , Uka M. 2, Sferrazza, Alongi, Ambrogio, Beccaria, Fiorentino, Caci, Uka E.. Allenatore: Spena

Milazzo: Spanò 27, Italiano 12, Brzica 12 , Shajkarov 12, Toto 8, Irrera 4, Giorgianni 3 , Galipò 2, Gitto 2 , Cuccuru. All. Bacilleri

Il Minibasket Milazzo sarà nuovamente impegnata lontana dalle mure di casa. Il prossimo impegno sarà a Caltanissetta, contro l’ Asd Invicta 93cento.

 

 
 

Condividi questo articolo
259 visite