Asd Il Minibasket Milazzo/Asd Pallacanestro Bagheria 92′: 70-51 (9-16, 26-16, 18-8, 17-11). E’ stata una partita importante quella disputata ieri contro la Pallacanestro Bagheria, squadra insidiosa e consapevole di affrontare Milazzo in una gara delicata. I mamertini erano reduci dall’amara sconfitta contro la Zannella, mentre Bagheria aveva registrato una vittoria netta tra le mura di casa contro il Basket Cefalu 1972. Bagheria è una squadra giovane e formata da atleti insidiosi come Riccardo e Gabriele Ducato. Da evidenziare sono le grandi prove di Paride Spano’ e Marin Brzica. Il primo autore di 24 punti con 5/9 al tiro da 3 di cui 3 bombe messe a segno consecutivamente nel momento buio della squadra. Il secondo autore di una prestazione difensiva eccellente con ben 5 stoppate e 11p+6r con una tripla fondamentale ad inizio 4q

La squadra

I ragazzi dell’Asd Il Minibasket Milazzo si portano così a quota due vittorie, il prossimo impegno sarà a Canicattì, un match troppo delicato da poter perdere.

Shajkarov, Spanò, Brzica, Barbera

PRIMO QUARTO: Milazzo schiera un quintetto “corto” con Shajkarov e Barbera sotto le planche e il solito trio milazzese Toto-Spanò-Italiano che riconferma la titolarità. Brzica parte in panchina. Italiano parte subito per il 2 a 0 Milazzo, Bagheria non riesce a trovare la via del canestro, primo fallo di Barbera. Partita giocata su ritmi molto bassi con tanti errori al tiro e nell’impostazione dal gioco da parte di entrambe le squadre, Italiano e Spanò commettono il primo fallo. Milazzo subisce il break di 0-11 ma dopo il Time Out chiamato da coach Bacilleri il Milazzo prova a dare una smossa al match.

SECONDO QUARTO: Milazzo schiera i due under Cuccuru ed Irrera. Antisportivo chiamato ad Italiano. Dopo dei falli non fischiati. Paride Spanò prende il carico della squadra e realizza 3 triple consecutive. Bagheria tiene la testa della partita con Ducato che realizza. A 5.57 dal termine Bagheria conduce 27 a 18 e la partita si stabilizza. Maggiore realizza la tripla del +12 e Giorgianni risponde con due tiri che decretano il -6, Marin stoppa per la seconda volta l’avversario e manda Bagheria al Time Out. Spanò realizza un 2 su 2 dalla lunetta e riporta i milazzese a -4 (28-32). Milazzo si riporta al -3 e rientra in partita. Tripla di Spanò per la parità del match. Marin stoppa ancora che arriva a quota 4 stoppate.

TERZO QUARTO: Milazzo rientra in campo con Spanò, Shajkarov, Barbera e Giorgianni. Ducato realizza per Bagheria. Dopo 3 minuti il punteggio è fermo per 37 a 34, Marin realizza per il +5 con un post con gancio. Rientra Italiano, Out Shajkarov, Giorgianni subisce fallo e poi realizza su azione per il +7. Bagheria accorcia le distanza con Giovanni Ducato ed è 41-38 a 3,52 dal termine. Entrano Maimone e Toto ed escono Giorgianni e Barbera, Maimone realizza per il +5 ma risponde Gabriele Ducato. Spanò punisce una dormita generale della difesa rossa e poi si procura un comodo fallo per andare in lunetta, 45-40 a 2,45 dal termine. 2 su 2 di Spanò che riporta Milazzo a +7, ennesimo fallo fischiato a Italiano, il suo terzo personale. Toto realizza da 3 punti e porta Milazzo prima a +10 poi a +13 a trenta secondi dal termine.

Alessandro Toto

QUARTO QUARTO: Dopo un minuto di gioco, il punteggio rimane immobile, ma Milazzo trova la via del canestro con Marin,
Milazzo conduce 57-4, a 7′ dal termine. Dopo i canestri di Ducato R. da 3 e Spanò da 2, la partita si stabilizza sul 59-45 a 6′ dal termine. Marin realizza per il +18 a 3,40 dalla fine, Gabriele Ducato realizza e Bagheria si riporta a -16 a 2.30 dal termine, Spanò sbaglia in attacco e Bagheria sbaglia 2 tiri dalla lunga distanza, a 2′ dal termine la partita sembra indirizzarsi verso la vittoria di Milazzo. Italiano subisce fallo e realizza i due tiri liberi per il +18 , Bagheria spreca nuovamente in attacco. Toto segna E in campo c’è spazio anche per il giovane Andrea Donato, il suo esordio in Serie D.
Entrano anche Cuccuru e Calamonici, mentre escono tra gli applausi Italiano e sopratutto Spanò.

Christian Italiano

Il Minibasket Milazzo: Spanò 24, Toto 13, Brzica 11, Giorgianni 8, Italiano 6, Barbera 4, Maimone 2, Gitto 2, Irrera, Cuccuru Allenatore Domenico Bacilleri

Pallacanestro Bagheria 92′: Ducato R. 20, Ducato Gabriele 13, Maggiore 5 , D’Amico 4, Cerasola 3, Visconti 2, Ducato Giovanni 2 , Bagnasco, Colamonici. Allenatore Licari

Condividi questo articolo
384 visite