I milazzesi hanno perso ben 8 milioni e mezzo di euro al gioco d’azzardo in soli sei mesi. Sono questi i dati, relativi al primo semestre 2018, diffusi nell’ambito di un incontro organizzato alla Caritas di Messina con Don Armando Zappolini, Mimmia Scigliano e il dottore Roberto Motta.

Secondo l’elaborazione dei dati forniti dalla Commissione nazionale antimafia diffusione programma “Mettiamoci in gioco” in provincia di Messina sono stati persi oltre 24milioni di euro in sei mesi. I comuni monitorati in particolare sono stati Messina, Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto, Santa Teresa Riva e Villafranca Tirrena.

Milazzo ha la maglia nera del saldo negativo tra speso e vincite perchè i milazzesi hanno giocato 46 milioni di euro (sia in ricevitoria che in maniera telematica), incassati vincite per 37 milioni e mandato in fumo oltre 8.487.265,89 di euro di risparmi. La vicina Barcellona, che conta 42 mila abitanti (10 mila in più di Milazzo), segue con 6.145.000 euro.

Condividi questo articolo
5.880 visite
guest
11 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Umberto I°
Umberto I°
8 mesi fa

Ipocrisia giornalistica.
Non più tardi di un mese fa questa testata pubblicò un articolo riguardante una presunta vincita al Gratta e vinci.

Natalino
Natalino
8 mesi fa

Incazzato ai raggione al 100 %.ma perché non ti curi è un anno che ti consiglio.

Antonio
Antonio
8 mesi fa

Secondo me su Milazzo i dati sono sfalsati, il motivo è semplice d’estate anche i visitatori giocano le schedine o altro, saluti

Saro
Saro
8 mesi fa
Reply to  Antonio

Caro Antonio hai proprio ragione , i dati sono falsati . A Milazzo , specialmente la sera , si riversano tante persone da tutta la provincia e in special modo da Messina perchè nel capoluogo esiste un,ordinanza sindacale che fa spegnere le slot dopo le 22.00 . Addirittura ci sono alcune sale che a chi mostra la ricevuta dell’autostrada gli rimborsano il pedaggio !!

carmelo
carmelo
8 mesi fa

scusate, e il giocato sui punti com che non viene dichiarato dalle sale scommesse ed evaso totalmente al fisco con un totale disinteresse degli organi di controllo, a quanto ammonta?????

Carlo
Carlo
8 mesi fa

Bisognerebbe far chiudere agenzie scommesse irregolari ( e ce ne sono tante) e le sale slot che non fanno altro che arricchire gli incapaci proprietari rovinando intere famiglie

Salvo
Salvo
8 mesi fa
Reply to  Carlo

Ai ai.. se sapesse quanto incassa lo stato non penso che se la prendesse con gli esercenti. Prima di puntate il dito, si informi meglio sulle tasse e le leggi che ci sono in vigore.