In occasione delle Giornate Fai d’Autunno domenica 13 ottobre riaprirà i battenti – salvo avverse condizioni meteorologiche – l’antico e suggestivo frantoio di piazza Croce a Capo Milazzo. Per iniziativa dei volontari della Società Milazzese di Storia Patria e della famiglia Parisi-Castellano, proprietaria del suggestivo fabbricato, dalle 16 alle 19 sarà possibile ammirare il possente torchio ligneo e la macina in pietra che impreziosiscono gli interni del settecentesco fabbricato rurale.

I volontari guideranno i visitatori lungo un percorso espositivo che ripercorre la storia della produzione olearia a Milazzo e dintorni. L’ingresso è gratuito.

«Pur non aderendo formalmente all’iniziativa promossa dal Fai – sostengono i volontari di Storia Patria – abbiamo voluto accordarci alla meritoria iniziativa rendendo fruibile anche a Milazzo un luogo del cuore poco accessibile nel corso dell’anno, consentendo così ai visitatori di scoprire e gustare attraverso occhi nuovi e prospettive insolite quest’antica testimonianza della nostra storia economica».

Condividi questo articolo
862 visite