Ciliegina sulla torta della seconda giornata del “Parolimparty”, all’Open Sea di Milazzo, il comico palermitano Roberto Lipari che, ieri sera, davanti alle centinaia di persone presenti fino a tarda notte sulla riviera di Ponente ha alternato gag di straordinaria comicità a momenti di profonda riflessione sulla Sicilia e sulle derive della politica e dei social. A riscaldare il pubblico ci ha pensato la performance teatrale, di canto e ballo di LabO- il Laboratorio Ragazzi Speciali e dell’associazione Aipd Milazzo-Messina e un momento di musica live con il cantautore messinese Jacopo Genovese

«Ho avuto l’occasione di stare a stretto contatto con persone con disabilità – ha commentato Lipari – e posso dire che sono una vera ricchezza, tante volte non ci accorgiamo neanche di quanto si può imparare dalla loro forza». Ecco l’intervista di Gianfranco Cusumano per Oggi Milazzo:

Condividi questo articolo
663 visite