Oggi tutti al Lido Open Sea per partecipare alla seconda edizione del Parolimparty. La mega convention multisport su spiaggia senza barriere che porta in spiaggia sport e disabilità è stata inaugurata ieri sera allo stabilimento Aism, Associazione Italiana Sclerosi Multipla con l’esibizione della Banda della Brigata Aosta e andrà avanti fino a domenica 8 settembre. Stamattina si parte con tutte le attività. Nove tornei di differenti discipline, attività sportive, fitness, ginnastica e flyboard per vivere lo sport in piena inclusione e coinvolgere nella stessa “partita” normodotati e soggetti con disabilità. La mattinata di oggi verrà aperta alle 10 con i racconti emozionanti dei nostri testimonial per poi finire con una divertentissima serata animata dalle esibizioni dei ragazzi di LabO: il lab Oratorio dei Ragazzi Speciali e di Aipd Milazzo Messina, la musica dal vivo di Jacopo Genovese e le risate targate Roberto Lipari. Tutto con ingresso gratuito.

l Parolimparty è un’iniziativa promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, da Mediterraea Eventi e dall’Associazione Bios. Tornano a Milazzo anche quest’anno il nove volte campione del mondo di calcio balilla Francesco Bonanno e il volto nazionale del sitting volley in Italia Nadia Bala, a cui si aggiungono la prima schermitrice agonistica con sclerosi multipla Valeria Pappalardo, il team manager dell’unica squadra di Rugby in carrozzina del Sud Italia Salvo Mirabella, il campione del mondo di calcio a 5 c21 Carmelo Messina e il capitano della nazionale femminile di pallacanestro sorde Simona Cascio. Tra le principali novità di quest’edizione c’è la partecipazione della “Wheelchair Rugby Catania”, l’unica squadra di rugby in carrozzina del Sud Italia che si esibirà in un triangolare “misto” con i team “Nissa Rugby” di Caltanissetta e “Le Aquile del Tirreno” di Milazzo.  Il “Parolimparty” è sostenuto anche dal “Panathlon Club Messina” ed è stato inserito nell’elenco degli eventi riconosciuti dalla Commissione Europea nell’ambito della Settimana Europea dello Sport che si svolge dal 23 al 30 settembre. L’iniziativa è promossa dalla Commissione europea per stimolare i cittadini dell’Unione ad una corretta e consapevole attività fisica, indipendentemente dall’età o dal livello di forma.

«Questa manifestazione – ha detto il sindco Giovanni Formica – ieri sul palco è una di quelle che qualifica maggiormente la mia amministrazione». L’iniziativa è stata supportata, infatti, dall’assessorato ai Servizi Sociale di Giovanni Di Bella. «Parolimparty – ha precisato Emanuele La Via di Aism – è un progetto importante ed è bello ospitarlo qui a Milazzo. Proprio in questo lido che abbiamo inaugurato diciotto anni fa per abbattere tutte le barriere fisiche e mentali». Ma il grazie più grande è arrivato da Alfredo Finanze, di Mediterranea Eventi, che ha dato il via alla manifestazione precisando che si tratta di un’iniziativa che punta in alto e che il prossimo anno non smetterà di stupire.

 

 

 

 

Condividi questo articolo
560 visite