Sono accusati di avere malmenato una coppia per futili motivi legati ad una discussione nata in discoteca, a Capo Milazzo. I carabinieri, su indicazione della procura di Barcellona, hanno notificato un’ordinanza cautelare  a quattro persone molto note in città (padre, figlia, figlio e un amico di famiglia)  che dispone il divieto di dimora e di accesso nel Comune di Milazzo perché ritenuti responsabili del reato di lesioni personali aggravate in concorso.

L’attività investigativa dell’Arma ha avuto inizio la notte del 28 luglio scorso quando una 35enne milazzese, assieme al convivente, si era recata in caserma sanguinante perché vittima di una violenta aggressione.

I militari, sin da subito, hanno cristallizzato gli elementi necessari ad individuare ed identificare gli autori dell’aggressione, acquisendo i diversi filmati dei sistemi di video sorveglianza. Dalla visione i militari hanno ricostruito le diverse fasi dell’aggressione che ha avuto origine per futili motivi all’uscita di una nota discoteca di Capo Milazzo. A distanza di qualche ora, coloro che sono ritenuti aggressori hanno contattato nuovamente le vittime e, nel corso di un secondo incontro avvenuto al Santuario di San Francesco, hanno picchiato violentemente la coppia che è riuscita poi a fuggire e richiedere l’intervento dell’Arma.

I militari della Stazione Carabinieri di Milazzo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto – Ufficio del GIP, su richiesta della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, a seguito delle indagini coordinate dal sostituto procuratore Federica Paiola e dal Procuratore della Repubblica Emanuele Crescenti.

Condividi questo articolo
7.818 visite

7
Rispondi

avatar
400
6 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
GiuseppeChiacchieroniLa stampa questa sconosciuta....previdenteCiccio Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Chiacchieroni
Ospite
Chiacchieroni

Il bello è che noi ci indignano, ma questi signori da domani saranno ancora più fieri, orgogliosi e mafiosetti di prima….questa società ormai ha portato la vergognosa giustizia italiana….

Chiacchieroni
Ospite
Chiacchieroni

Non capirò mai perché non si pubblicano i nomi di questa gentaglia….

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Perché il giornale fa schifo

La stampa questa sconosciuta....
Ospite
La stampa questa sconosciuta....

Quando si tratta di mettere alla berlina dipendenti e precari del Comune ci manca solo che mettiate il gruppo sanguigno..
In presenza di atti veramente criminosi non è mai dato sapere come si chiamino esattamente i delinquenti.
Il diritto di cronaca ha come corrispettivo il dovere di dare informazioni corrette e complete.
Ma probabilmente sono io che vengo da Marte..

previdente
Ospite
previdente

MI RACCOMANDO SPINGIAMO PER APRIRE DI NUOVO LA DISCOTECA ALL’EX LE CUPOLE…

Ciccio
Ospite
Ciccio

4 a 2 : 1 , 1 + over 5,5 , over 5,5 e gol gol special !!