VIDEO. Serata conclusiva per il Mish Mash Festival. Ieri sera altro bagno di folla per la serata che ha visto protagonisti artisti molto apprezzati dai giovani tra cui Nitro e – una vera sorpresa – gli Eugenio in Via di Gioia. Stasera, 14 agosto, si conclude con il botto. La più attesa sarà di certo Nada, vincitrice di Sanremo 1971 e tornata prepotentemente alla ribalta grazie alle sue ultime fatiche, tra le quali Senza un perché, brano inserito nella serie The Young Pope del premio oscar Paolo Sorrentino e che ha riscontrato grande successo anche oltre Oceano.

I cancelli del castello di Milazzo che ospita il festival apriranno alle 18,30. Questo il programma: ore 18,30 Islam Stage Warm Up Quello scemo; ore 20 Dance performance “Free_D”; ore 21 Canarie; ore 22 I Hate my village; ore 23 Nada; ore 00,30 aftershow by MMF SoundSystem.

Particolarmente apprezzate anche le performance artistiche e le installazioni di Giuseppe La Spada, Collettivo Flock, Pixel Shapes, Nuuco e Spos.Art.

Ad organizzare l’evento l’associazione Mosaico presieduta da Lucrezia Muscianisi. Il sodalizio è composto da decine di giovani provenienti dal comprensorio che da quattro anni stanno scommettendo su questa manifestazione divenuta ormai di livello nazionale. A scriverne non solo riviste di settore ma anche testate generaliste. Il riscontro è tangibile. In questi giorni a Milazzo ci sono centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia ospiti di B&B e camping che per la prima volta stano conoscendo la città e godendo del bellissimo mare.

Condividi questo articolo
1.658 visite