LETTERE. Decoro e pulizia. I lettori di Oggi Milazzo che hanno scritto alla redazione chiedono una città pulita e ordinata. IN questi giorni di agosto la città ospita turisti e tanti milazzesi che vivono fuori ma invece di farsi trovare nella forma migliore, spesso mette in mostra la parte più deteriore. Ecco alcune lettere inviate alla pahina facebook o a redazione@oggimilazzo.it

BOTTIGLIE DI VETRO ABBANDONATE

Mia figlia ha appena raccolto una bottiglia lasciata da uno dei tantissimi maiali che vive a Milazzo. Questo territorio è devastato da migliaia di porci che lo abitano e che non hanno alcun senso civico. Serve una urgente campagna di sensibilizzazione perché il siciliano, ma specialmente il milazzese, considera la propria terra come una pattumiera e poi se la prende col comune. Spero che questo giornale, che raggiunge decine di migliaia di lettori, possa dare il suo importantissimo contributo. I rifiuti sono ovunque semplicemente perché ovunque sono i porci. Chiamateli col nome che meritano.

Giuseppe C.

QUANTO DEGRADO ALLE CUPOLE

Ospito parenti pugliesi in un grazioso appartamento sito in via Tukery, con affaccio su quello che negli anni 70 era il simbolo del divertimento milazzese estivo: discoteca Le Cupole con annessa La Pineta bar, ristorante. Inutile dirvi lo sconforto nel vedere quell’ammasso di ferraglie arrugginite rivolte al cielo, che 35 anni fa erano fantastiche cupole gialle protagoniste di serate indimenticabili! Ma ancora piu raccapricciante il tratto di marciapiede antistante l’ingresso della Pineta: bottiglie, giornali, plastiche di ogni genere, padelle che alloggiano lì da tempo immemore! Cespugli cresciuti tra le auto parcheggiate, e poi il cassonetto blu della differenziata!!! Ecco cosa ogni anno mi logora tornando nel mio “velluto blu” il mio adorato e impareggiabile mare…mi logora il disamore perenne di tanti milazzesi, che non meritano la sua bellezza, i disservizi degli addetti ai lavori, l’ immobilità di una ridente città a vocazione turistica che non vuole crescere! Poi mi tuffo al Tono…guardo le isole all’orizzonte e il meraviglioso tramonto e per un attimo dimentico il mio sconforto…. Milazzo: Amala!!
Ps: chiamo ripetutamente il servizio ambiente al Comune …No risposta!!

Tiziano L.

GIOCHI A VILLA NASTASI, UN INCUBO PER GENITORI E BAMBINI

Salve, Oggi sono stata a Villa Nastasi.. Di villa ha ben poco visto lo stato di abbandono in cui versa.. Ci sono giochi rotti e pericolosi e buchi con ferri arrugginiti che escono dal suolo… (allego foto).. Della sporcizia che c’è fra l’erba (totalmente secca) nemmeno faccio accenno. Lo scrivo a voi sperando che potete portarlo a conoscenza (pubblica) di chi dovrebbe occuparsene. Davvero indecoroso per essere una villa e sopratutto un parco giochi in centro città! Grazie per l attenzione.

Una mamma che cerca di portare la figlia a giocare la figlia all’aperto

parcheggi al tono

PARCHEGGI SELVAGGI AL TONO

Questo e quello che succede al tono tutti i giorni io mi sono stancata denunciamo i fatti e nessuno procede vorrei che voi pubblicate questo messaggio ci stanno distruggendo tutta la piazza e nessuno fa nulla.

Stefania P.

CAMPO ROM A PONENTE

A ponente da giorni, all’altezza della pizzeria Il Gabbiano, è sorto un bellissimo campo rom con tanto di roulotte e relativi panni stesi. Grazie comune di Milazzo, chiaramente questo non disturba il decoro del lungomare.

Cinzia S.

 

 

 

Condividi questo articolo
2.264 visite

5
Rispondi

avatar
400
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
PeppeAntonionicolaDavide Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Peppe
Ospite
Peppe

Concordo pienamente con quanto scritto nella 1′ lettera. Aggiungo che non ci siamo solo porci purtroppo. Manchiamo dei più elementari principi di civiltà. La nota pizzeria in pieno centro che continua imperterrita ad occupare tutta la strada fottendosene dei passanti. Sono porci?? No semplicemente incivili. Sacro santo che ci debbano essere i controlli,ma la buona educazione???? Morta??

Antonio
Ospite
Antonio

Io non sono a favore di queste persone incivili milazzesi e non, ma desidero segnalare lo smantellamento di numerosi cestini per i rifiuti indifferenziati, saluti

nicola
Ospite
nicola

Queste testimonianze confermano la nostra brutta educazione….ma allo stesso tempo fanno capire che non esiste una vera e propria repressione della inciviltà…mi chiedo perchè questa amministrazione non fa nulla per “educare” gli indisciplinati i furbetti i maleducati …e potrei continuare….che deturpano la nostra città.
Probabilmente non sanno come si fa…non vedo altra spiegazione….

Davide
Ospite
Davide

La Milazzo che vivete ogni giorno, che vedete così deturpata e indecorosa, è riflesso di chi la abita e al contempo di chi la sporca, la sfregia, la umilia; è un po’ come dire “sputiamo dove mangiamo”. Mai visto così tanto degrado e lerciume in giro! Poi mi spiegate quale sia il vanto della nostra cittadina; il castello? il mare? i bei locali? Ma il loro intorno l’avete visto? Una vergogna!

Antonio
Ospite
Antonio

Concordo con il concetto in genere, ma voglio precisare che i rifiuti a Milazzo non li buttano in giro solo i milazzesi, saluti