Oggi, sabato 10 e domani, domenica 11, nella Piana di Milazzo – piazza Pozzo della frazione Santa Marina – si terrà la 31° Sagra della Melanzana organizzata dall’associazione Folklorica “Città di Milazzo“, presieduta da Santino Gitto.

Dalle 18,30 di sabato concorso “La melanzana d’Oro”, a cui farà seguito la degustazione di vari piatti a base di melanzane. Anche qui musica in piazza con “I Cantustrittu”.

Domenica 11, invece alle 19, la tradizionale sfilata per le vie cittadine dei gruppi folk “Andalican Afosal” (Cile), “Kud Gradimia Group (Serbia), “La Zoppa” (Rometta) e “Città di Milazzo” che a seguire si esibiranno sul palco. Aperti sempre gli stand per la degustazione e in chiusura di sagra, tradizionale premiazione del vincitore del concorso “La Melanzana d’Oro”.

La novità di quest’anno è rappresentata dall’istituzione di un bus navetta che collegherà la riviera di Ponente all’area interessata dall’evento. Pagando appena un euro a persona sarà possibile fruire del servizio di trasporto lasciando l’auto lungo l’arteria di Ponente e prendendo il bus dall’area dove si trova l’icona Maria SS. del Tindari per piazza Pozzo. Nel prezzo è compreso anche il ritorno.

VIABILITA’. Sabato 10 e Domenica 11, giorni della sagra della melanzana, dalle 17 fino al termine della manifestazione, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati sull’intera area di Piazza Pozzo, sulla via S. Marina tratto compreso tra Piazza Pozzo e la Chiesa e sulla via S. Basilio tratto compreso tra la via S. Marina e l’intersezione con la stradina che porta al campo sportivo.
Dalle 18,00 fino al termine della manifestazione, specificatamente nei giorni e negli orari indicati, l’istituzione del divieto di transito sulla via S. Marina nel tratto compreso tra l’intersezione con via S. Basilio e l’intersezione con via Feliciata –Badessa/Bastione, per tutte le categorie dei veicoli e velocipedi, per tutto il periodo interessato alla manifestazione, fatta eccezione dei residenti, dei veicoli di soccorso, di emergenza e delle forze di polizia.

Dalle ore 18,00 fino al termine della manifestazione, inoltre istituzione del senso unico di marcia in via Orgaz, con direzione consentita da est a ovest, ossia da via S. Marina verso via Spiaggia di Ponente.

Condividi questo articolo
1.434 visite