MESSINA. “Catemoto De Luca”, il saggio del giornalista Emilio Pintaldi, sbarca sulla spiaggia. Oggi, lunedì 29 luglio, alle 19.30 presentazione al lido Irrera a Mare di Contemplazione. Così, il sindaco De Luca, apparso tra gli ombrelloni nei giorni scorsi assieme ai vigili per i controlli amministrativi, si ripresenterà ma sulle pagine di un libro. “Catemoto De Luca” la comunicazione 3.0 del sindaco social di Messina analizza a tutto tondo i nuovi metodi comunicativi dei cosiddetti post-politici: da Salvini a De Luca. A conversare con l’autore saranno i giornalisti della Gazzetta del Sud Sebastiano Caspanello e Tiziana Caruso e l’avvocato Giovanni Villari. Saranno presenti gli attori imitatori che hanno creato la pagina social doppiaggi scatenati. Catemoto De Luca che si avvale della prefazione del sociologo Francesco Pira, giunge così alla sua sesta presentazione, la seconda in città, in Sicilia.

A Noto, Catemoto De Luca, ha ricevuto una menzione speciale da parte dell’ associazione Giornalisti radiotelevisivi. L’ ingresso è libero.

Condividi questo articolo
372 visite