In una gremitissima aula consiliare si è svolta stamattina la cerimonia di consegna del Taxi Amico, un Fiat Dobló dotato di pedana per il trasporto di soggetti con mobilità ridotta fornito in comodato gratuito al Comune di San Filippo del Mela e destinato alle esigenze dei cittadini filippesi ed in particolare ai Ragazzi Speciali del Gruppo Lab…Oratorio della Parrocchia di Olivarella.

Nato su iniziativa della PMG Italia, una azienda bolognese che si occupa di garantire la mobilità di soggetti con difficoltà motorie, il progetto si è concretizzato in pochissimo tempo grazie alla collaborazione di tante realtà imprenditoriali del comprensorio che non hanno voluto far mancare il proprio contributo per la realizzazione della lodevole iniziativa.

“Il concretizzarsi di questo progetto – ha affermato il Sindaco Giovanni Pino in sede di presentazione – ci lascia ben sperare per il futuro di un territorio sul quale, a dispetto di quanti diffidano dal sostenere iniziative di importante rilevanza sociale, insistono imprenditori sensibili alle problematiche di persone meno fortunate. Un precedente che ci lascia ben sperare per le tante iniziative che abbiamo in mente di attuare per i cittadini filippesi nei prossimi mesi”

Loredana Di Pino, referente locale di PMG Italia, in un commosso intervento non ha mancato di sottolineare come grande sia stata la partecipazione degli operatori economici filippesi e dei comuni limitrofi che, nonostante le difficoltà economiche attuali, non hanno voluto far mancare il proprio apporto al progetto.

Dopo la cerimonia ed il breve buffet inaugurale il Taxi Amico è stato benedetto da Padre Stefano Messina, parroco di Olivarella, che, nella sua qualità di rappresentante legale dell’oratorio e, conseguentemente, del gruppo LabO, ha augurato che la sinergica collaborazione tra ente pubblico e realtà private sia sempre foriera di importati risultati.

Nei prossimi giorni verrànno pubblicamente rese note le modalità di accesso a quello che sarà un importante servizio a disposizione di tutti i cittadini filippesi.

Condividi questo articolo
1.095 visite