Si è concluso sabato, con la vittoria della Lituania, il VI Festival Corale Internazionale InCanto Mediterraneo, la manifestazione curata dai “Cantica Nova” per la Direzione Artistica del Maestro Francesco Saverio Messina e in collaborazione con il Comune di Milazzo.

Un’intensa settimana di musica, arte, cultura a Milazzo, con oltre 500 cantori provenienti da tutto il mondo, iniziata Domenica 7 e Martedì 9 luglio con l’esibizione non competitiva dei cori al Duomo Antico, e conclusasi ieri, dopo tre giornate di Concorso: giovedì di Musica Sacra, venerdì e sabato la competizione principale.

Palcoscenico unico per il Concorso e la cerimonia finale: il Bastione di S. Maria illuminato dai resti di “Siso”, capodoglio ritrovato imbottito di plastica tra Milazzo e le Eolie, oggi simbolo di sensibilizzazione all’ambiente (progetto “Siso” del milazzese Carmelo Isgrò).

A rendere ancora più vivace l’atmosfera e ad entusiasmare i cori e i tantissimi curiosi accorsi, la magnetica mostra “Mediterranean…. I colori della Sicilia” di Salvo Currò e il progetto fotografico “Milazzo è fatta a scale” curato da Italia Nostra.

Per la sezione Musica Sacra vince il coro Akademski Pevski Zbor da Maribor in Slovenia; seguono al secondo posto Bel Canto Choir da Vilnius in Lituania, e in ex aequo al terzo posto Apollo Choir da Bratislava in Slovacchia e Coro Art Menu da Plock, Polonia.

Entusiasmante il lavoro svolto dalla giuria internazionale che ha apprezzato la qualità esecutiva ed interpretativa dei cori partecipanti, ed ha infine consegnato – con il suo presidente di giuria Werner Pfaff – il Trofeo InCanto Mediterraneo 2019 realizzato dal maestro Giuseppe Cristaudo al Bel Canto Choir di Vilnius. In questo VI InCanto Mediterraneo il più premiato è stato proprio il gruppo lituano, il cui Maestro Egijidius Kaveckas è stato preferito anche come Miglior Direttore di Coro, e uno dei cantori ha vinto anche il 1° Photo Instagram Contest InCanto Mediterraneo 2019.

Da sinistra Francesca Mustica, Francesco Messina, Giovanni Formica e Salvo Presti (FOTO OGGI MILAZZO)

Tra le altre menzioni speciali nella cerimonia finale: Premio migliore esecuzione di un autore contemporaneo italiano allo sloveno Akademski Pevski Zbor; Premio speciale per la gioia e passione al Coro del Coriandolo di Ginevra; Premio speciale per la raffinatezza e omogeneità corale all’australiano Coro Southland.

Prossimo appuntamento nel 2021 dall’11 al 17 Luglio per il VII Festival Corale Internazionale InCanto Mediterraneo!

Classifica definitiva per il Trofeo InCanto Mediterraneo 2019

1°posto: Bel Canto Choir – LITUANIA Medaglia d’Oro, vincitori Trofeo InCanto Mediterraneo

2°posto: Akademski Pevski Zbor – SLOVENIA Medaglia d’Oro

3° posto: Apollo Choir – SLOVACCHIA Medaglia d’Argento

4° posto: Coro Art Menu – POLONIA Medaglia d’Argento

5° posto: Girls Choir Puellae Cantantes of the Karol Szymanowski Music School POLONIA Medaglia di Bronzo

6° posto: Coro Southland – AUSTRALIA Medaglia di Bronzo

7° posto: Coro del Coriandolo – SVIZZERA

 

Condividi questo articolo
495 visite