Rivoluzione al Comune di San Filippo del Mela. Alla luce delle dimissioni degli assessori Sindoni e Scalzo presentate nei giorni scorsi, il sindaco Gianni Pino ha nominato i sostituti: si tratta dei consiglieri comunali (che manterranno il doppio incarico) Carmen De Matteo, vicino alle posizioni del deputato Pino Galluzzo, e Teresa Artale, vicina all’onorevole Tommaso Calderone. Ingressi che fanno diventare l’esecutivo tutto rosa, visto che mantengono l’incarico la vice sindaco Antonella Di Maio e l’assessore Angela Pizzurro.

Rimpasto anche nelle deleghe. De Matteo ha ereditato quelle di Sindona, dalla Polizia Municipale alla Protezione Civile. Ad Artale sono state assegnate le deleghe di Di Maio (Turismo e Cultura tranne il Contenzioso). Il vice sindaco, invece, si occuperà di Lavori Pubblici, delega che prima era assegnata a Scalzo.

«Ripartiamo con immutato entusiasmo per continuare con l’opera già messa in atto dall’amministrazione – ha detto Pino – Ringrazio Sindona e Scalzo per il lavoro svolto a favore dei cittadini di San Filippo del Mela e spero che con i sostituiti si riesca a dare continuità all’attuazione del programma elettorale».

Condividi questo articolo
2.863 visite