Sarà inaugurata, oggi, martedì 9 luglio alle ore 18.30, a Palazzo D’Amico a Milazzo, la personale di Ed Lewis, curata da Francesca Di Ponzio. La mostra patrocinata dal Comune di Milazzo nell’ambito del programma di eventi dell’”Estate Milazzese 2019” sarà l’occasione per presentare le opere di un artista americano che vive da molti anni nel territorio.

Attratto dalla percezione dell’arte del più famoso pittore americano Richard Diebenkorn, Ed Lewis si rifà all’espressionismo astratto per fissare sulla tela momenti della quotidianità e soggetti estremamente familiari. Le sue tele raccontano della sua formazione come architetto e della sua visione geometrica dello spazio, nel quale l’uso del colore, intenso e luminoso, enfatizza volti senza lineamenti che, dalla dimensione intima e personale, trasformano le sue figure in personaggi universali. I colori caldi ed intensi, le ombre sui profili, ci immergono nella canicola dei pomeriggi d’estate, quando l’artista immortala momenti della sua vita nell’Italia del Sud, sopraffatto dalla forza dirompente di atmosfere e paesaggi rigogliosi ed aridi, rilassanti e sfiancanti, in cui l’artista osserva il dettaglio e ritrae profili estremamente intensi nel gesto, riflessivi e pensosi, a volte dinamici, più spesso statici, che raccontano momenti dell’essere in un tempo senza tempo

La mostra resterà aperta dal 9 al 20 luglio. Ingresso libero

Condividi questo articolo
584 visite