Il professore Massimo Raffa

Il volume L’Armonica di Tolemeo, con Commentario di Porfirio” a cura del milazzese Massimo Raffa è stato presentato nei giorni scorsi a Roma nella Biblioteca Casanatense del Cardinale Casanate che ha accolto tra i suoi 400.000 testi dei più grandi scrittori, artisti, letterati e scienziati conosciuti in tutto il mondo. Il volume edito nel 2016 consta di ben 600 pagine con testo greco e traduzione del professore Raffa e con riassunti esplicativi dello stesso autore a tutta la materia che deriva dal testo.

Il volume, edito e già presentato alla libreria Feltrinelli di Messina, è stato illustrato da  Lucia Marchi direttrice della preziosissima Biblioteca Casanatense, con Mario Lentano associato di Latino presso l’Università di Siena e con Anna Maria Urso associata di filologia classica all’Università di Messina.
 
Lucia Marchi ha avuto il piacere di offrire un’ampia descrizione della Biblioteca stessa attigua alla Basilica di Sant’Ignazio di Lojola, fondata nel 1700 dal Cardinale Casanate la cui statua si erge all’interno del salone monumentale e sopra di lui il sistema Copernicano e S.Tommaso con la Bibbia, a riprova che Fede e Scienza sono binomio di Verità inconfutabili. Non poteva mancare in questo Contesto il volume di Massimo Raffa, illustre studioso di latino e greco, filologo e musicologo, che in questa sua opera tratta delle strette connessioni tra astronomia, lingua e musica e filosofia. Mario Lentano, invece, che ha introdotto la presentazione del volume con un ricco e appassionato excursus della storia della musica dal Mito greco alla lirica e alle note dei grandi compositori…una vera “Composizione armonica” quella del professore per anticipare la relazione attenta, esplicativa e scientifica di Annamaria Urso che ha saputo individuare i pregi dell’opera di MassimoRaffa, da cogliere nella ricerca, nella bibliografia di indirizzo per far comprendere l’Armonica, crocevia tra acustica, astronomia, matematica, geometria e psicologia.
 
Il professore Raffa esprime l’emozione di trovarsi in un luogo di infinito sapere e di parlare dell’Armonica di Tolomeo dinnanzi ai simboli della conoscenza, e spera che il suo volume possa essere messaggero alle future generazioni che più delle presenti possano cogliere le analogie tra l’armonica e la psicologia, l’etica, la politica , l’astronomia. A rendere omaggio all’autore Massimo Raffa un pubblico scelto tra cui Renata Negri, presidente del Museo virtuale dell’Energia a Roma, il Bongiono ordinario della cattedra di Matematica a Roma Tre, Alfonso Filieri, artista _editore, il generale Antonio Salemme.
Così mentre il 27 maggio in Italia si celebrava “L’Infinito” di Leopardi Massimo Raffa gli rendeva omaggio a Roma presentando l’Armonica in una Biblioteca che contiene “l’infinito del Sapere”

Condividi questo articolo
504 visite