Grande soddisfazione in casa Asd Milazzo per la benemerenza riconosciuta dalla Lega nazionale dilettante al dirigente Stefano Oliva per la sua oltre ventennale attività . Nella società guidata dal presidente Alacqua, Oliva ricopre il ruolo di teem maneger che ha già ricoperto fino alla serie C nell’esperienza rossoblù mentre i suoi primi passi dirigenziali ricorrono agli anni 70 quando insieme ad Alberto Lo Duca costituirono il Capo Milazzo che ebbe come guida tecnica anche Pietro Lo Monaco.

Instancabile Stefano Oliva è sempre stato attento e premuroso nell’organizzare la vita societaria e benvoluto in qualunque luogo accompagni la propria squadra. Nel 2013, è stato anima anche nella costituzione della Virtus Milazzo e che ha seguito nel cambio di denominazione in ASD Milazzo.

«Sono contento – ha dichiarato Stefano Oliva – ho sempre svolto il mio compito col massimo impegno curando ogni aspetto di competenza e nel rispetto dell’avversario. Questo riconoscimento per me è fonte d’orgoglio che voglio condividere con tutti gli amici che negli oltre 40 anni di attività mi hanno affiancato ma oggi, un ringraziamento particolare lo voglio rivolgere ai compagni di viaggio con i quali dal 2013 ad oggi abbiamo vinto 3 campionati».

 

Condividi questo articolo
784 visite