Il consigliere Antonio Foti ha presentato una interrogazione al sindaco per chiedere delucidazioni in merito alla revoca del finanziamento previsto nell’ambito delle risorse “Patto per il Sud” relativo al consolidamento del costone roccioso sovrastante la Ngonia del Tono, compresa la parte sottostante la via Manica.

Il consigliere, nel richiamare il provvedimento dello scorso gennaio, della giunta regionale che assegna le risorse inizialmente previste per l’intervento (2 milioni e 500 mila euro) ad altra opera, nonché i successivi interventi rassicuranti dell’Amministrazione, chiede se in questi mesi si è riusciti a far riammettere a finanziamento l’importante intervento strategico e “se sono intercorsi da gennaio ad oggi, comunicazioni formali ed ulteriori incontri tra il Comune di Milazzo e il Commissario di governo contro il dissesto idrogeologico della Regione Siciliana, finalizzati alla riammissione del progetto tra gli interventi da finanziare”.

Condividi questo articolo
342 visite