LICEO IMPALLOMENI. Da tempo Milazzo è considerata una città di passaggio per i turisti che spesso provengono o sono diretti alle isole Eolie. Anche noi cittadini però, di rado, ci accorgiamo delle bellezze architettoniche che la città offre e che talvolta risultano trascurate come per esempio “Piazza Marconi”, stanziata nella zona antistante la vecchia stazione. In passato, essa era il biglietto da visita della città e rappresentava un punto di ritrovo per i pendolari. Oggi, al contrario, è ridotta in pessime condizioni: la fontana non funziona, l’ erbacce non vengono estirpate e si notano rifiuti di ogni stampo.

UN problema che deve riemergere per rendere Milazzo un posto migliore, senza dimenticare luoghi che una volta caratterizzavano la nostra città. Sarebbe opportuno organizzare giornate in cui, soprattutto noi ragazzi ci impegniamo, poco alla volta, a riportare alla luce questa piazza, ripulendola e sperando che in un futuro (non molto lontano) l’acqua della fontana ritorni a sgorgare. In conclusione, saremmo entusiaste se le nostre parole diventassero qualcosa di concreto perché, anche se attualmente non possiamo contribuire totalmente a ciò, pensiamo che questi piccoli gesti siano la base per migliorare il nostro territorio.

REBECCA ABBRIAMO, GIORGIA LOPRESTI IA L

                                                                                                                                

 

                                                                                        

 

Condividi questo articolo
428 visite