Il milazzeses Massimo Romagnolo è il nuovo coordinatore di Riva Destra in Sicilia: e’ stato eletto dal direttivo regionale, riunitosi domenica scorsa a Milazzo e presieduto dal portavoce nazionale Alfio Bosco, su delega del segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma”.
Lo comunica in una nota l’ufficio stampa di Riva Destra, movimento federato con Fratelli d’Italia. 
“Romagnolo avrà anche due vice coordinatori – si legge nella nota – che saranno per la Sicilia Orientale, Enrico Smeraldo, e per quella Occidentale, Angelo Tigri”.

Nella stessa riunione si sono registrati tre nuove importanti nomine, approvate poi on-line all’unanimita’, dalla Direzione Nazionale di Riva Destra: Giampiero Brillo è il nuovo coordinatore per la Provincia di Palermo, Giuseppe Sottile subentra a Romagnolo per la Provincia di Messina ed Antonio Leto lo e’ per il Comune di Milazzo, mentre Nicola D’Aguanno, commissario provinciale a Trapani, fara’ anche parte dell’Esecutivo Nazionale del movimento.

Condividi questo articolo
747 visite

2
Rispondi

avatar
400
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
gioacchinoLa riva e la schiuma Recent comment authors
più recente meno recente più votato
gioacchino
Ospite
gioacchino

Certamente con Fratelli d’Italia, anche questi siciliani (spero pochi) porteranno “acqua” a Salvini che certo tra le sue priorità non ha la “questione meridionale” infatti, come non sapete, questo governo sta finanziando solo al nord infrastrutture, start-up e scuole. D’altronde noi siciliani siamo stati sempre servi. NON c’è speranza né futuro per la Sicilia!

La riva e la schiuma
Ospite
La riva e la schiuma

Un tempo si credeva che ironia e “intellighenzia” fossero un’esclusiva della sinistra, possibilmente radical chic.
Ora scopriamo che ragazzotti (tutti prossimi ai 50 anni) si collocano alla Riva Destra del mare politico Milazzese…
Reggeranno alle mareggiate della campagna elettorale????