Vittorie nette ma anche qualcuna al fotofinish. Si è conclusa a notte fonda la maratona elettorale nei 10 comuni chiamati al voto amministrative nel messinese. A Condrò Giuseppe Catanese ha avuto la meglio su Rino Scattareggia, ex sindaco e dipendente del comune di Milazzo per soli 3 voti (175 a 172). Francesco Iarrera è il nuovo sindaco di Oliveri mentre Tania Venuto lo sarà di Spadafora.

A Brolo, invece, Pippo Laccoto torna sulla poltrona di sindaco battendo Irene Ricciardello mentre Salvatore Garito ottiene un buon successo personale al terzo posto.

A Rometta c’è stata la netta affermazione del sindaco uscente Nicola Merlino che ha superato Nicola Etna.
Vittoria senza storie anche a Longi dove Antonino Fabio ha battuto Nino Miceli con 549 voti contro 441 dello sfidante.
Leni, nell’isola di Salina, sarà governata da Giacomo Montecristo mentre a Mandanici il sindaco è Giuseppe Briguglio. Vittoria netta per Bruno Miliadò a Forza d’Agrò

A Tortorici vittoria all’ultimo voto per Emanuele Galati Sardo su Antonio Paterniti e Maurilio Foti

Condividi questo articolo