FORTITUDO MESSINA/SVINCOLATI MILAZZO 58-73 ( Parziali 16-13  33-34  47-56). Con una grande prova, gli Svincolati Milazzo espugnano il PalaTracuzzi  e si aggiudicano gara 1 di finale Playoffs ai danni della Fortitudo Messina. Nella prima frazione partono forte i padroni di casa che, con Bellomo e Cavalieri in evidenza, toccano anche il +9 dopo i primi minuti di gioco. I ragazzi di coach Maganza prontamente reagiscono, Barbera realizza la Tripla che scuote i suoi ed al termine della prima frazione gli Svincolati chiudono sul – 3. Il tabellone segnerà il punteggio di 16-13. Nel secondo periodo i milazzesi, in avvio, operano il sorpasso.  Klevinskas ed Ivkovic realizzano, spingendo avanti la propria compagine. La Fortitudo non molla e con Centorrino in evidenza, risponde al ritorno dei Maganza Boys. Ma l’ottima difesa e la buona circolazione palla dei bianco-blu ospiti, permetterà loro di andare al riposo lungo sul +1, risultato 33-34. Al rientro Mobilia e compagni spingono sull’acceleratore, i ragazzi di Coach Baldaro soffrono l’alto ritmo imposto dagli Svincolati Milazzo e così saranno proprio quest’ultimi, grazie alla buona vena realizzativa di Jankovic e Sofia, ad allungare ancora. Arriva la penultima sirena, sul punteggio di 47-56. Ultima frazione con i mamertini a ben controllare la gara e con i neroverdi di casa che si caricano di falli e che  perdono anche Bellomo per espulsione. La Fortitudo alza bandiera bianca e cosi gli Svincolati allungano ancora aggiudicandosi la vittoria, per la gioia dei numerosissimi tifosi al seguito, con un +15. Risultato finale 58-73. Sabato 4 Maggio alle 19, al PalaValverde di Milazzo, gara 2.

Fortitudo Messina. Curro’, Adorno, Lanza 5 Centorrino 10 Bianchi 2 Squillaci 2 Ioppolo 4 Cavalieri 20 Bellomo 15 Faye n.e. Trovatello n.e. Cordima n.e
All. Baldaro

Svincolati Milazzo. Catanesi, Barbera 12 Siracusa, Sofia 12 Ivkovic 8 Jankovic 14 Costantino, Vento 4, Mobilia 9 Colosi, De Paoli, Klevinskas 14
All. Maganza

Arbitri: ArbaceDe Giorgio

Condividi questo articolo
375 visite