MESSINA. Nel Salone degli specchi di Palazzo dei Leoni, sede dell’ ex provincia regionale, si è svolto l’ evento “Il difficile mestiere del giornalista” organizzato dall’Accademia culturale Zanclea e dedicato a due uomini di cultura: le due firme del giornalismo messinese Domenico Cicciò e Filippo Pinizzotto. Entrambi giornalisti de La Gazzetta del Sud. Nell’ambito dell’evento è stato consegnato il premio letterario “Filippo Pinizzotto “ creato dall Accademia e in particolare dalla professoressa Ketty Millecro, per ricordare l’ amico giornalista Pinizzotto. Il premio è dedicato ai ragazzi delle scuole superiori che si avvicinano al giornalismo. A ricordare Ciccio’ è stata la moglie Italia Cicciò anche lei cronista. A tracciare un breve profilo di Filippo Pinizzotto cronista di giudiziaria e indimenticabile radiocronista è stato il collega Emilio Pintaldi.

Condividi questo articolo
260 visite