Un telentuoso calciatore di San Filippo del Mela giocherà a partire dalla prossima stagione nel Fc Bologna. Si chiama Giovanni  Dragà, classe 2005. Giovanni ha cominciato a giocare a 5 anni con la scuola calcio Vincenzo Patti per 2 anni e poi con la Scuola Calcio Folgore di Salvatore De Luca e in entrambe le squadre è stato allenato da Alessandro Cosimini, attuale allenatore dei giovanissimi regionali della Folgore, che già da piccolino ha dato risalto alle sue qualità.

A 10 anni e stato notato dalla Segato Juventus di Agostino Cassalia di Reggio Calabria, una squadra attenta nel notare piccoli talenti e metterli in mostra nelle società professionistiche. Nei 4 anni alla Segato è stato seguito da Demetrio Cassalia che ha esaltato le doti tecniche. In questa stagione Giovanni è stato invitato a stage dalla Juventus, Spal, Genoa, Sampdoria e il Bologna. Quest’ultima, giocando di anticipo, si è assicurato che Giovanni giocasse con loro nella stagione 2019/20 Dove disputerà il campionato nazionale U15. Giovanni è una mezzala dinamica e di grande visione gioco.

Condividi questo articolo
2.971 visite