Anche sulle strade della provincia di Messina arriva una nuova star. Si tratta della nuova BMW Z4. La riprova si è avuta durante la presentazione alla concessionaria Formula 3 di Via Orso Corbino a Messina. Un grande applauso ha accolto l’auto che si è palesata tra giochi di luci e il classico fumo scenografico sotto gli occhi attenti dell’imprenditore Giacomo Caselli.

Una presentazione da star vista la presenza di bellissime modelle che interpretavano due miti: Marilyn Monroe e Jessica Rabbit. Non per niente il claim di lancio della BMW Z4 è: “Roadstar”.

La Nuova BMW Z4 First Edition è atletica e sicura di sé. I fari esagonali Bi-LED con tubi disposti per la prima volta in senso verticale sono allineati con la massima fluidità a lato, aprendo la vista al centro. Qui la griglia della calandra a doppio rene BMW con il suo design a rete, piatta e in posizione bassa, rende ancora più ampio il frontale, insieme alle prese d’aria specifiche M. Uno stile sportivo ed esclusivo progettato per la strada.

Quando si apre il tettuccio della Nuova BMW Z4, non ci sono più limiti al piacere di guidare. Una roadster che non potrebbe essere migliore: aperta, sportiva e senza compromessi. Con la potente dinamica di guida e il design innovativo, ha un unico obiettivo: raggiungere la libertà in equilibrio tra strada e cielo.

In 4,5 secondi carichi di adrenalina, il motore benzina a 6 cilindri M TwinPower Turbo da 340 CV accelera la Nuova BMW Z4 Roadster da 0 a 100 km/h. Non esiste maniera più sportiva di provare una tale sensazione di perfetta libertà.

Immagini di un piacere di guidare all’aria aperta, che toglie il fiato in ogni dettaglio. Gli esterni mostrano lo stile individuale della Nuova BMW Z4 Roadster nella sua forma più pura: lineare, moderna ed emozionante.

La Nuova BMW Z4 Roadster non conosce limiti. L’esclusiva vernice Frozen Orange metallic sottolinea visivamente le superfici muscolose con un linguaggio di design incredibilmente preciso. Il risultato è un nuovo livello di potenza espressiva dai classici geni roadster.

Il cofano lungo, la classica capote e gli sbalzi corti definiscono la caratteristica silhouette da roadster. Il profilo sportivo è accentuato dal design minimalista con superfici chiare e scure dall’anteriore al posteriore. Una forma dinamica che culmina nella potente spalla.

ARTICOLO PUBBLI-REDAZIONALE FORMULA 3 PER OGGI MILAZZO

Condividi questo articolo
1.544 visite