Fiocco verde in casa Movilife. Nasce il nuovo “Progetto Salute”. Domenica 24 marzo, alle 11.30, nella splendida cornice della Fondazione Lucifero, si parlerà di cura e prevenzione e di come mantenersi in salute e risolvere le sofferenze che il corpo ci manifesta in maniera efficace e definitiva.
Durante Il mercato di Gigliopoli, accompagnati dallo show-cooking di Maria Grazia, “Cuoca per Natura”, verrà presentato “Movilife Progetto Salute”, che fa capo al gruppo di lavoro formato da Rosario Pizzurro, osteopata D.O. M. R.O.I. e Lydia Oliva, Counselor in Nutrizione e Comportamento Alimentare e Peer Counselor in allattamento.
Con “Movilife Progetto Salute” si mette a disposizione un metodo che valuta la persona nella sua globalità cercando di cogliere quale dei sistemi non permette il ritorno spontaneo alla salute. Durante l’incontro del 24 Marzo si parlerà di come il comportamento alimentare possa fare la differenza nel mantenimento di un buono stato di salute, di come un’alimentazione non adeguata possa portare a sovraccaricare gli organi della digestione e di come questo possa essere responsabile dell’insorgere di dolori comuni e spesso ricorrenti come sciatalgie, cervicalgie, mal di testa.
Il tutto sarà accompagnato da uno show cooking che mostrerà sul piano pratico come sia possibile gestire con facilità un pasto sano, bilanciato e gustoso.

Condividi questo articolo
758 visite