Per la prima volta arriva alla scuola media “Luigi Rizzo” un evento sportivo provinciale. Si è, infatti, disputata ieri la partita di pallavolo della squadra femminile con eliminazione diretta dei Giochi Sportivi Studenteschi. Ed è stato subito un successo. La gara è stata vinta dalla squadra dell’istituto di via Risorgimento 2 set a 1. Vittoria che consente di superare la fase distrettuale e accedere a quella interprovinciale.«E’ stato – confessa la dirigente scolastica Alma Legrottaglie –  una mattinata ricca di grandi emozioni, grande tifo e partecipazione dei compagni che hanno assistito alla competizione. La squadra avversaria è stata molto forte ma le nostre ragazze hanno giocato molto bene e hanno messo in atto la strategia di gioco dettata dai tre docenti di educazione fisica che curano, nel pomeriggio, il gruppo sportivo al quale quest’anno hanno aderito più di centocinquanta studenti». Le ragazze guidate dai professori  Mariano Rizzo, Cristina Cubeta, Sebastiana Calabrò  hanno avuto la meglio grazie allo spirito di squadra e al grande impegno di tutti.

«Ilaria Prizzi – dice la dirigente Legrottaglie – Debora Sgrò, Alessia Barbera, Klea Jacai, Emma Di Paola, Alessia D’Amico, Antonella Nania, Veronica Mazzeo, Alice Impellizzeri, Alisya Coppolino, Ilenia Sciotto, Giorgia Saporita e Rita Caragliano hanno regalato un momento indimenticabile di grande sport e speriamo che sia l’inizio di una lunga serie».

 

 

Condividi questo articolo
1.008 visite