Il versamento del canone a carico degli ambulanti che operano al mercato settimanale del giovedì passerà da settimanale a mensile.  La prima commissione consiliare  di Milazzo presieduta da Antonio Foti ha modificato la proposta di regolamento predisposta dall’amministrazione comunale  (art. 27 bis) stabilendo che la cadenza del versamento del canone passerà, dopo l’approvazione dell’Aula, da settimanale a mensile con pagamento anticipato. Il canone è di 0.35 per mq. Il canone è dovuto indipendentemente dalla effettiva occupazione dello stesso da parte del concessionario anche in casi di assenze giustificate, mentre per gli “operatori spuntisti” il canone ha carattere giornaliero ed è quantificato forfettariamente in 10 euro.

Condividi questo articolo
2.149 visite